Cuoio in Diretta

Voto stemmi2"Ho deciso di farmi da parte, per andare fino infondo a livello legale senza mettere in mezzo l'associazione che in questa storia è solo parte lesa". A parlare è Francesco Centi, il responsabile dell'Associazione barrocciai capannesi che domenica racconta di aver incontrato il sedicente vigile che è riuscito a sabotare il primo Palio dei barrocci di Capanne.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466