Cuoio in Diretta

WP 20150919 081"Il 10 giugno torna la Notte Nera, l'evento che ci sta aiutando a riposizionare San Miniato, che da un paese di zombie si sta trasformando in un luogo vocato al food, all'arte e ai giovani". Questo post su Facebook dell'assessore Giacomo Gozzini, che voleva essere soltanto una battuta, uno scherzo senza cattiveria come lui stesso ha precisato più volte anche da samminiatese doc, è stata l'occasione per far partire una polemica, come spesso accade sui social, a suon di attacchi e paroloni. Fuori dai social, però, ha aperto a una serie di riflessioni. Il primo a commentare quel post è stato il collega Michael Cantarella, che sulle pagine del settimanale La Domenica da oggi in distribuzione, coglie l'occasione per invitare la città alle radici di storia e tradizione. Di seguito l'articolo.  

Pubblicato in Politica

conceria pelliUna dura storia di cuoio, il dossier sul lavoro nel distretto conciario che tanto ha fatto discutere (qui "Una dura storia di Cuoio", il documentario che ha fatto discutere arriva in Parlamento), debutta anche sulle pagine del settimanale diocesano La Domenica. Riportiamo in maniera integrale l'intervento. 

 

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

b2204b4d-3134-496c-add8-f1fe28765a79"La comunicazione è fatta di scelte". Così, in una frase, il Papa prima e il vescovo della diocesi di San Miniato Andrea Migliavacca poi hanno smontato l'obiettività che come un dogma si infila nella testa dei giornalisti. La verità, invece, è quello al quale il vescovo chiede di aspirare, che è cosa diversa perché non ferma il "qui e ora", ma cerca la strada. Una serata conviviale, quella che la diocesi e l'ufficio comunicazioni sociali hanno preparato per i giornalisti nel giorno in cui celebrano il patrono, san Francesco di Sales. A 13 mesi dall'insediamento di Migliavacca, che con quelle stesse persone si era seduto l'anno scorso e che ora, ha detto "conosco e riconosco". Per quel pezzo di strada fatto insieme, con chi racconta il territorio curioso del nuovo arrivato e con lui che negli articoli aveva un occhio diverso con cui guardare il territorio.

Pubblicato in San Miniato

WhatsApp Image 2016-10-07 at 15.57.28Anche la Diocesi di San Miniato, attraverso il proprio settimanale, "La Domenica", dedica un'analisi sul problema della prostituzione segnalato a San Romano e a Capanne, intervistando il sindaco di Montopoli Giovanni Capecchi e la presidente della cooperativa "La Pietra d'Angolo" Michela De Vita. Quest'ultima, in particolare, esclude il coinvolgimento delle donne ospitate nei centri di accoglienza del Comune, ammettendo però un aumento del disagio sociale percepito attraverso i centri di ascolto. Di seguito il testo integrale dell'articolo de "La Domenica". Buona lettura.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

fertilityIn principio è stato l'infelice manifesto, sostituito poi da un fiocco rosso. Ma le polemiche hanno riguardato un po' tutto del Fertility day, toccando questioni di forma come anche di sostanza. Passando dai temi puramente medici della fertilità a quelli sociali ed etici di famiglia, lavoro, emancipazione, aborto e obiezione di coscienza. Anche Michael Cantarella e don Francesco Ricciarelli ne hanno scritto, sulle pagine del settimanale diocesano La Domenica: vi riproponiamo qui di seguito la riflessione.

Pubblicato in Politica

palazzo vescovileUn invito alla coerenza. E a fare politica e amministrazione usando il civile confronto. Si può leggere questo nell'editoriale della redazione del settimanale diocesano La Domenica, da oggi in distribuzione. Si intitola Un'occasione perduta, che, poi, è quella di uno scambio cordiale, fatto di motivazioni e di reciproco ascolto.

Pubblicato in San Miniato

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466