Cuoio in Diretta

lavorosicurezzaTorna a crescere la domanda di lavoro in provincia di Pisa, complici i mesi estivi.
Sono, infatti, 7220, le posizioni offerte dalle imprese pisane con dipendenti nel trimestre giugno-agosto 2019. Ad offrire opportunità di lavoro sono il 21,1 per cento delle 9620 imprese con dipendenti della provincia di Pisa. Si tratta di un quota tutto sommato in linea rispetto alla media regionale (il 20,5%) e nazionale che si attesta al 21,7 per cento. Nessuna particolare differenza si nota rispetto alla domanda di lavoro espressa dalle imprese pisane nel medesimo periodo del 2018, quando i posti offerti dalle imprese in provincia di Pisa furono 7160: quandi appena un +0,8 per cento. I dati segnalano come il 27 per cento delle posizioni offerte riguardino figure femminili, il 33 lavoratori under 30. Le posizioni difficili da reperire rappresentano un valore ancora consistente: il 30 per cento del totale.

Pubblicato in Dalla provincia

fe22deeb-03ac-4cc9-a794-1296b4c9f2cfLa aspettavano al liceo di Pontedera per gli scrutini. Ma la professoressa, 60enne che vive a Pisa, non era ancora arrivata. Così, intorno alle 9 di oggi 12 giugno, un collega ha chiamato il 113. Racconta che tutti, incluso il preside, hanno provato a contattarla ripetutamente al telefono ma l'insegnate non risponde.

Pubblicato in Dalla provincia

carabinieri pisa-2Ha provato ad aprire un conto corrente, ma allo sportello ha mostrato dei documenti con un'altra identità, risultati palesemente contraffatti. Così, nella mattina di ieri 10 giugno a Pisa, i carabinieri hanno arrestato per falso, sostituzione di persona e tentata truffa una donna di 29 anni.

Pubblicato in Dalla provincia

ospedalele pronto soccorso luccaStavano giocando tra loro e hanno spruzzato uno spray urticante. Nel bus, però, c'era altra gente e alla fine ben 7 persone sono dovute ricorrere alle cure dei medici. E' successo dopo le 13 di oggi 10 giugno a Marina di Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

62241153 2130879717041479 5942427436900679680 nC'è il caldo. Ci sono le ore di automobile e quelle sotto al sole. Poi c'è la gioia, immensa, quella di essere parte di un pezzo di storia. Il Pisa è in B. C'è tornato da Trieste, in una partita tiratissima che si è conclusa solo ai tempi supplementari per 1-3 dopo il pareggio dell'andata. Tra i tifosi, almeno 200 sono del Cuoio, partiti insieme da San Romano.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

da sinistra Giulietta Bracci Torsi Maria Chiara Favilla Lucia Della Porta Luca Ricci Riccardo Michelucci  Sebastiano Mondadori"La grande novità di questa edizione è che non ci sarà un solo Paese ospite come nelle passate edizioni, bensì un continente intero: l'Europa. Con la collaborazione dei nostri editori vi assicuro che faremo un viaggio letterario in ogni Paese d'Europa in compagnia di uno scrittore. Per qualche viaggio avremo addirittura più di una guida: grazie alla collaborazione con l'Università di Pisa ci sarà un focus speciale su Portogallo e Romania". E' la direttrice Lucia Della Porta a raccontare il Pisa Book Festival 2019, il salone nazionale degli editori indipendenti, il terzo più importante d'Italia dopo Torino e Milano, che da diciassette anni scalda l'autunno dei lettori e coltiva una vocazione sempre più internazionale e che quest'anno tornerà al Palazzo dei Congressi dal 7 al 10 novembre.

Pubblicato in Dalla provincia

62147990 344632496224891 8512997300933492736 nSono già in 200. Ma per chi si vuole aggiungere c'è ancora posto per portare il comprensorio del Cuoio compatto a gridare "Forza Pisa".

Pubblicato in Sport

Ilaria Rastrelli e Claudia DAgnone Sentiero 103 1Grande successo per il concerto spettacolo Sentiero 103, tenuto nella serata di ieri, 6 giugno, presso il cinema La Compagnia di Firenze. L’evento costituisce un’importante tappa del progetto #INPIEDIPERTUTTE, pensato e sviluppato da Cuoio di Toscana, consorzio che riunisce le aziende del distretto della lavorazione del cuoio da suola delle provincie di Pisa e Firenze, nel gennaio di quest’anno, per offrire sostegno concreto a tutte le donne vittime di violenza.

Pubblicato in Dalla provincia

polizia notte 1Non ha tentato la fuga, ma ha finto di orinare quando ha sentito gli agenti della polizia di Stato. E' successo all'alba di oggi, mercoledì 5 giugno, quando un uomo di nazionalità senegalese è stato sorpreso mentre tentava di forzare la saracinesca di una pizzeria in via della Tavoleria a Pisa. L'uomo aveva un piede di porco trovato poco prima in un cantiere nelle vicinanze e un taglierino, che sono stati sequestrati dagli agenti. L'arresto è per tentato furto aggravato.

Pubblicato in Dalla provincia

f2441e35-b415-4d9a-8128-c7711ffd94abSi era gettato in acqua per salvare un uomo. Il padre del bambino cinese annegato nelle acque di Roffia ("L'ho visto affogare", bimbo ingoiato dalle acque di Roffia). Per questo eroico, per niente scontato ma compiuto con naturalezza e coraggio, nella mattina di oggi 5 giugno, in occasione della cerimonia per il 205esimo anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri, è stato premiato Pietro Longobardi, vicebrigadiere in servizio a San Miniato. 

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 125

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466