Cuoio in Diretta

sanità generica ospedaleE’ stato indetto per l’intera giornata di venerdì 8 marzo, lo sciopero generale di tutto il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale, proclamato dai Cobas Sanità, Università e Ricerca, Settore Lavoro Pubblico.

Pubblicato in Dalla provincia

sciopero cisl conad capanne 040319

Rispettare "gli accordi presi a dicembre e corrispondere ai lavoratori il pagamento dei 30 minuti di pausa previsti dal contratto nazionale" dei mesi passati, ma anche "dare maggiore regolarità ai turni". Sono queste le rivendicazioni che la Fit Cisl ha presentato oggi in occasione della protesta di fronte ai cancelli del magazzino Conad.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

medici ospedaleÈ stato indetto uno sciopero del personale Ausl, medici e infermieri, per la giornata di venerdì 8 marzo. A rischio sono i servizi sanitati come esami, ambulatori e i servizi amministrativi come la prenotazione degli esami e l’esercizio della libera professione.

Pubblicato in Dalla provincia

commessa grande distribuzione"Siamo arrivati di nuovo alle festività natalizie e niente è cambiato. Noi diciamo: basta promesse, no al sempre aperto, no a lavorare per le feste". Lo dicono Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UilTucs Toscana annunciando astensione e sciopero dal lavoro per il 25 e 26 dicembre 2018 e per il primo gennaio 2019.

Pubblicato in Dalla provincia
Mercoledì, 21 Novembre 2018 21:09

Sanità in sciopero venerdì

OSPEDALE CORSIALe prestazioni urgenti saranno garantite. Per le altre, dipende da struttura a struttura. Per venerdì 23 novembre è stato indetto uno sciopero nazionale di 24 ore della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale.

Pubblicato in Dalla provincia

medici ospedaleÈ stato proclamato uno sciopero nazionale fissato per la giornata di venerdì 9 novembre per il comparto sanitario. L'iniziativa è stata lanciata da parte delle organizzazioni sindacali Anaao-Assomed, Cimo, Fp Cgil medici e dirigenti Ssn, Fvm Fassid (Aipaac-Aupi-Simet-Sinafo-Snr), Cisl-Medici, Fesme, Anpo-Ascoti-Fials medici, coordinamento nazionale delle aree contrattuali medica, veterinaria e sanitaria Uil Fpl.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 25 Aprile 2018 11:13

Primo maggio, sanità in sciopero

OSPEDALE CORSIAI servizi sanitari essenziali saranno come sempre garantiti. E, per quanto concerne le attività connesse all'assistenza diretta ai degenti, dovrà essere data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi non dimissibili. L'associazione sindacale Usi Ait ha proclamato uno sciopero generale dei lavoratori di tutti i comparti e categorie per il 1 maggio. Le organizzazioni sindacali hanno indetto lo sciopero di tutti i lavoratori di tutti i comparti e categorie per la cui articolazione si rimette alla personale informazione degli interessati.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 06 Marzo 2018 12:17

Rifiuti, sciopero Geofor l’8 marzo

Raccolta-Porta-a-PortaGiovedì 8 marzo potranno verificarsi disservizi nell'ordinario servizio di raccolta dei rifiuti. Lo fa sapere Geofor, annunciando di aderire allo sciopero nazionale comunicato dalle organizzazioni sindacali Flaica Cub, Confederazione Unitaria di Base e Usb. Lo sciopero è previsto per l'intera giornata ma saranno comunque garantiti i servizi pubblici minimi essenziali previsti per legge. Geofor si scusa per eventuali disagi arrecati ai cittadini.

Pubblicato in Dalla provincia
Sabato, 23 Dicembre 2017 11:39

Negozi aperti nei festivi, è sciopero

scioperofisascatNon solo protesta per il mancato contratto dei lavoratori della grande distribuzione. Anche la liberalizzazione delle aperture finisce nel mirino dei sindacati, all'indomani di uno sciopero che ha riscontrato, a detta delle sigle, una buona adesione. E sciopero sarà anche per le giornate di domani (24 dicembre), lunedì 25 e l'1 gennaio.

Pubblicato in in Azienda
Venerdì, 22 Dicembre 2017 17:35

Alta adesione per lo sciopero nei supermercati

cgil-bandiere1Successo per lo sciopero, con adesione anche molto alta dei lavoratori in alcune zone, indetto nella grande distribuzione dai sindacati confederali. Secondo quanto riferiscono le sigle, infatti, alcuni negozi e molti reparti sono rimasti chiusi. 
La Filcams Cgil Toscana, che con Fisascat Cisl e Uiltucs ha indetto uno sciopero dell’intero turno di lavoro nel commercio (grande distribuzione e distribuzione cooperativa) per il rinnovo del contratto nazionale, ritiene questi “risultati positivi anche alla luce delle forti pressioni a non scioperare messe in atto dalle aziende. Dalla Toscana parte un messaggio forte: i lavoratori si mobilitano per avere un contratto migliore e chiedono alle associazioni datoriali senso di responsabilità, non si può guadagnare recuperando solo dal costo del lavoro”.

Pubblicato in in Azienda
Pagina 1 di 6

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466