Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Cuoio Depur, sciopero il 19 se il 12 non si trova l'accordo

Vota questo articolo
(0 Voti)

cuoio depurLe procedure per lo sciopero sono state avviate. Anche se i 29 lavoratori della Cuoio Depur preferirebbero stare in azienda, invece che in piazza a manifestare contro la messa in mobilità di 9 di loro, uno su tre.

Dopo l'incontro al termine del quale è stato aperto lo stato di agitazione (leggi anche Cuoio Depur, sindacati verso lo sciopero ), sindacati e azienda non si sono più incontrati. Per provare a mediare, le rappresentanze sindacali sono state convocate per un incontro in Provincia, fissato per martedì 12 maggio. Abbastanza presto per scongiurare lo sciopero, al momento fissato per il martedì dopo, 19 maggio. I lavoratori, come i loro rappresentanti sindacali, infatti, si sono detti disposti a rinunciare ai premi e ai super minimi, per esempio, così da agevolare economicamente l'azienda. Ma per il momento non è arrivata risposta dall'azienda e quindi se non interverranno nuovi fattori il prossimo 12 maggio satà sciopero.

 

Notizia in aggioranmento



Leggi anche "Le concerie non pagano" e Cuoio Depur vuole ridurre i dipendenti

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Maggio 2015 17:19

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466