skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Roffia, la Regione ci mette quasi 2 milioni

Vota questo articolo
(2 Voti)

38-roffia-san-miniato2Una banchina transitabile ai mezzi meccanici per la manutenzione, una scogliera al piede dell'argine nel tratto compreso tra il rio Dogaia e l'opera di immissione, una pista di servizio, l'installazione di due teleidrometri e delle telecamere in prossimità dell'opera di presa e della cateratta sul Rio Arnino e la ricostruzione della scogliera lato cassa.

Sono le opere in arrivo sul bacino di Roffia, grazie al contributo della Regione Toscana: 1,8 milioni di euro per ultimare i lavori e consentire la gestione successiva al collaudo della cassa di espansione del bacino di Roffia.
"Si tratta di interventi già previsti e necessari per la fase di gestione della cassa, successiva al collaudo – spiegano il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e l'assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori -. Con questo finanziamento si otterrà una migliore funzionalità dell'intera opera e della sua gestione. L'intervento realizzato alla cassa di espansione a Roffia è l'unico, tra quelli pianificati a scala di bacino nella nostra regione, a essere stato concluso; con l'ultimazione di questi lavori siamo in grado di avere a disposizione un'opera efficiente da gestire in completa sicurezza".

 

Ultima modifica il Mercoledì, 27 Luglio 2016 14:59

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466