Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Private Party 2016, il tartufo regala sorrisi veri - Foto

Vota questo articolo
(1 Vota)

assegnoNon è stato facile, quest'anno, scovare un tartufo bianco di oltre mezzo chilo. Alla fine, però, il ritardo ha ripagato l'attesa, con una bella cena all'insegna dell'amicizia e del sorriso. Una serata ricca di tartufo ma condita anche dalla solidarietà, con un bel "regalo" da 500 euro in favore della Nicco Fans club, l'associazione onlus impegnata per i bambini malati di tumore ricoverati all'ospedale Meyer di Firenze.

È il regalo che arriva dal tradizionale "Private party 2016" organizzato ieri sera, 5 dicembre, al ristorate Gemignani Francesco di San Donato.
Un appuntamento che ormai è praticamente un rito. Uno dei quei momenti da non poter mancare, quasi una liturgia, con la corsa ad accaparrarsi uno dei posti limitati per poter partecipare ad un'iniziativa organizzarata, ormai da tre anni, da Paolo Quirici detto "Poppolone". Iniziativa organizzata al risotrante Gemignani di San Donato che ogni anno dà il via alla stagione tartufata. "Quest'anno, i dire il vero - racconta Quirici – siamo arrivati un attimino in ritardo sulla tabella di marcia, perché non è stato facile, per la stagione fino ad oggi non ideale, trovare un tartufo di 550 grammi da poter far fuori in compagnia. Come sempre la serata è stata all'insegna dell'amicizia e della consueta allegria, ma nell'occasione abbiamo voluto regalare un sorriso anche al di fuori". Durante la cena, infatti, sono stati raccolti 500 euro devoluti alla Nicco Fans club, associazione onlus a sostegno degli adolescenti ammalati di tumore dell'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

 

Ultima modifica il Venerdì, 09 Dicembre 2016 15:37

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466