Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Lutto nel mondo conciario, addio a Romano Volpi

Vota questo articolo
(1 Vota)

romano volpi tagliataÈ scomparso questa mattina (15 luglio) all'età di 81 anni l'imprenditore Romano Volpi, di Ponte a Egola, tra i fondatori della storica conceria Volpi nella zona industriale di Romaiano.

Residente in via Curtatone e Montanara, nel cuore della frazione conciaria, Volpi lascia la moglie Emanuela Fiammelli e i figli Giuseppe e Leonardo, da anni alla guida dell'azienda di famiglia, conosciuti e stimati nel comprensorio anche per gli incarichi ricoperti nel distretto. Classe 1936, Romano Volpi aveva fondato con il padre Giuseppe e il fratello Vinicio la prima storica conceria a Molino d'Egola, poi trasferita nel 1986 nella zona industriale di Romaiano. Azienda che tutt'ora porta il nome del "capostipite" Giuseppe.
Imprenditore instancabile e appassionato, Romano ha continuato fino all'ultimo, in coppia con la moglie, a dare il proprio contributo all'azienda, come vuole la tradizione e la mentalità di quei vecchi imprenditori che hanno fatto grande il distretto. Fin dagli anni Ottanta all'interno dell'azienda sono subentrati i due figli: Giuseppe, ex presidente del Consorzio Conciatori di Ponte a Egola e il fratello Leonardo, attuale amministratore delegato del Poteco di Santa Croce.
I funerali sono stati fissati per domani (domenica 16 luglio), con ritrovo alle 16,30 nell'abitazione di via Curtatone e Montanara e cerimonia nella chiesa di Ponte a Egola. Al termine della funzione, la salma sarà tumulata nel cimitero di Cigoli, all'interno della parrocchia dove Romano erano nato e cresciuto e nella quale i Volpi avevano fondato la loro conceria. (g.p.)

 

Ultima modifica il Sabato, 15 Luglio 2017 17:18

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466