skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Da 19 giorni senza telefono in alcune strade di San Miniato

Vota questo articolo
(1 Vota)

WhatsApp Image 2017-05-11 at 22.02.21 2Quando stare due ore senza telefono (Cellulari Tim al buio per due ore) sembra una fortuna. Niente relax e vita reale, però ma solo il fatto che nel comune di San Miniato, senza telefono e internet, alcune famiglie ci stanno da settimane. Un guasto, a quel che si sentono ripetere ormai dal 10 settembre. "Ma mio figlio è tornato dal mare il 18 agosto e già l'Adsl funzionava a singhiozzo", racconta Claudia Gagliardi. Nella sua strada, quella che da Ponte a Egola arriva a La Serra, sono in molti a segnalare un disservizio sulla linea Telecom. E altri lo fanno da San Miniato Basso. 

 

Valerio Marrucci e la moglie Rita vivono in via Pozzo, con altre decine di famiglie. Da 19 giorni sono senza telefono fisso e linea Adsl. "Dal 10 settembre - racconta - né il telefono né la linea Adsl funzionano: ho chiamato praticamente ogni due giorni il call center Tim, che mi ha spiegato che i tecnici sarebbero intervenuti nelle successive 48 ore. Nel frattempo sono passati 19 giorni e la situazione è sempre la stessa. Capisco che ci possa essere un guasto grosso ma almeno vorrei sapere con chiarezza il perché di questo disservizio e quando potremmo tornare ad utilizzare il telefono". L'uomo ha spiegato che fino ad ora si è arrangiato col telefono cellulare ma che l'Adsl, per tutta una serie di motivi, è molto più utile e pratica. Nella stessa strada alcune famiglie possono usufruire del telefono, altre no. 
"Mio marito con internet ci lavora - racconta ancora Claudia -, quindi a un certo punto, visto che la connessione va e viene, mio figlio si è informato per la fibra. Ma il tecnico ci ha detto che con la cabina in quelle condizioni è inutile installarla, che prima dobbiamo far riparare quel guasto e poi si vedrà. Capisco che è una strada non proprio centrale, ma un servizio o lo si eroga oppure no. Stamattina, per esempio, funzionava ma siamo spesso e d'improvviso senza internet né telefono". 

Elisa Venturi, Marco Sabia

 

Ultima modifica il Venerdì, 29 Settembre 2017 16:38

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466