Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Orestea africana, spettacolo alle elementari

Vota questo articolo
(0 Voti)

Orestea AfricanaAlle scuole elementari di Ponte a Egola, sede anche dei corsi per adulti, domani (16 aprile) alle 17, avrà luogo lo spettacolo Orestea Africana. Deg Nga Wolof. Si tratta del lavoro di una decina di richiedenti asilo presenti nelle nostre zone, in particolare a Collegalli, a pochi chilometri da Corazzano. Gli attori coinvolti si chiamano Abdolie Bonjang, Lamin Cham, Benjamin Compaore, Abass Dahabas, Chejk Djiba, Valentine Jowe, Alhaji Jadama, Sarjo Tourai, Patrick Tadjuidie, Issa Togola, tutti allievi dei vari corsi che si svolgono a Ponte a Egola.

Lo spettacolo parte dall’Orestea di Eschilo (nella lettura che ne diede un suo traduttore d’eccezione, Pier Paolo Pasolini), con la regia di Andrea Mancini.
Come si sa il racconto dell’Orestea è quello di una società tribale che si trasforma in un consesso civile, nell’Atene classica, simbolo della nostra realtà occidentale. Oreste che ammazza la madre, rea di aver ucciso Agamennone, e viene perseguitato dalle Erinni, sorta di demoni della foresta. Alla fine queste stesse Erinni diventano le sue protettrici, dopo che Atena ha istituito il primo processo e Oreste è stato assolto dalle sue colpe.

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466