Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Pannolini per i nidi di San Miniato, dono delle Farmacie

Vota questo articolo
(1 Vota)

IMG-20150912-WA0000Più di 100 scatole di pannolini. Che nelle 8 strutture del comune di San Miniato, sono più o meno tre mesi, cioè una fornitura fino a dicembre. E' un nuovo regalo, questo, che l'Azienda Speciale Farmacie del territorio fa ai servizi infanzia comunali. 

I pannolini per i servizi 0-3 anni sono stati consegnati ai nidi La Fata Turchina, Pinocchio, Lucignolo, Mastro Ciliegia, Il Gambero Rosso, La Chiocciola, Il Grillo, Il Gatto e la Volpe. "Da anni - spiegano il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e l'assessore all'istruzione Chiara Rossi - l'Azienda Speciale Farmacie è accanto ai bisogni dei più piccoli e a fianco alle famiglie. Dopo l'iniziativa della donazione effettuata l'anno scorso (Pannolini gratis agli asili, regalo delle farmacie) con una fornitura per 3 mesi di pannolini per tutti i 196 bambini degli asili nido, l'Azienda Speciale Farmacie ha voluto, ancora una volta, sostenere il buon funzionamento dei nostri servizi per la prima infanzia attraverso la messa a disposizione gratuita di oltre 100 scatole di pannolini che permetteranno di arrivare tranquillamente a fine dicembre. Un gesto importante che dimostra, una volta di più, come questo servizio sia vicino alla comunità, dando un aiuto concreto proprio a partire dai più piccoli". La consegna delle scatole pannolini è già stata effettuata in tutti i servizi per l'infanzia.

 

Ultima modifica il Martedì, 10 Luglio 2018 18:50

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466