Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Liceo Marconi, la scuola inizia con il cineforum

Vota questo articolo
(1 Vota)

9f07ecd8-3282-4c8d-9a56-a80a669b19feUn film e poi la discussione guidata dal docente. Ha scelto di iniziare così l'anno scolastico il liceo Marconi di San Miniato. Così al suono della prima campanella dell'anno scolastico, in un sabato che rischiava di essere la prima assenza, i ragazzi sono entrati in aula - raggruppati per classi parallele - e, seduti al banco, non hanno abbassato gli occhi sui libri ma li hanno alzati verso la proiezione. A scuola si impara ogni giorno, anche il primo e anche di sabato: da qui è nata l'idea degli insegnanti.

Tra i film presentati ci sono capolavori come Nuovomondo di Crialese, pellicola del 2006, incentrata sulla drammaticità dell'emigrazione italiana verso gli Usa di inizio secolo e film dedicati ai problemi delle diverse forme di discriminazione, come Il diritto di contare di Melfi e The help di Taylor. Con uno spazio dedicato al cinema dei fratelli Taviani: sono stati proposti Maraviglioso Boccaccio, La masseria delle allodole tratto dall'omonimo romanzo di Arslan sugli orrori del genocidio armeno del 1915 e uno dei loro più grandi capolavori La notte di San Lorenzo, che è stato introdotto da Andrea Mancini, conoscitore dell'opera dei Taviani visto che è stato per molti anni direttore del Centro Cinema Paolo e Vittorio Taviani. "Un'occasione preziosa - secondo i docenti - per gli studenti per riflettere sul recente passato e sul presente e per comprendere come il cinema, oltre a momenti di svago, può offrire un contributo essenziale per la loro formazione come persone e cittadini consapevoli e responsabili delle proprie parole e delle proprie azioni". 

Ultima modifica il Lunedì, 24 Settembre 2018 19:32

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466