Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Caputo, un ambasciatore del tartufo nell’Empoli Calcio

Vota questo articolo
(1 Vota)

DSC 0065"Goleador di razza, con un innato fiuto della porta, Caputo ha vinto la classifica di capocannoniere lo scorso anno quando militava in serie B, segnando ben 26 reti. In questa stagione in serie A ha già messo a segno 6 reti in 12 partite. Nella sua brillante carriera calcistica ha siglato ben 160 reti". Con queste motivazioni, il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e il presidente della Fondazione San Miniato Promozione Delio Fiordispina hanno nominato ambasciatore del tartufo Francesco "Ciccio" Caputo e ha consegnato al giocatore più rappresentativo dell'Empoli Calcio, un tartufo bianco che il giocatore ha molto apprezzato. La consegna è avvenuta ieri 16 novembre allo stadio Castellani.

Insieme a Fiordispina e Gabbanini c'era anche il consigliere regionale Enrico Sostegni. "Caputo - racconta la delegazione - è rimasto positivamente colpito dall'assegnazione di questo riconoscimento ed ha ringraziato la Città di san Miniato". Con Caputo sono ormai 105 le personalità nominate Ambasciatori del tartufo di San Miniato. Fra i calciatori ricordiamo, oltre a Ronaldo, Francesco Totti, Giancarlo Antognoni, Stefano Pioli, Gigi Buffon, Giorgio Chiellini, Vincenzo Montella, Chiolito Simeone, Miralen Pjanic oltre a Giuseppe Marotta, Pantaleo Corvino, Adriano Galliani e Fabio Paratici.

Ultima modifica il Sabato, 17 Novembre 2018 11:23

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466