Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Leonardo da Vinci ai Venerdì del Dramma con il prof Natali

Vota questo articolo
(1 Vota)

antonio natali"Leonardo prima di Milano. Trame svelate e fitti misteri" è il tema dell'incontro organizzato per venerdì 23 novembre a Palazzo Grifoni. Dalle 17,45 interverrà Antonio Natali, storico dell'arte, relatore esperto e mai scontato, per lungo tempo direttore degli Uffizi, il museo "più bello e più amato del mondo".

L'iniziativa del Dramma Popolare racconta Leonardo da Vinci, artista per eccellenza e le sue opere, riconosciute come gemme dell'arte. Le tecniche sperimentate e sviluppate dal maestro hanno fatto scuola per tutti gli artisti successivi e la sua eredità d'ingegneria è storia. "Le opere del maestro - racconta il Dramma - conterrebbero addirittura messaggi occulti e i bozzetti futuristi delle sue invenzioni lo renderebbero anticipatore di secoli. Se da una parte c'è chi sostiene che Leonardo abbia dedicato se stesso alla scienza e alla sperimentazione per essere associato al mondo del mistico, dall'altra parte c'è chi, invece, vede proprio in questo l'esatto ritratto di un alchimista, un uomo dedito allo studio raffinato e custode di segreti. Il Genio da Vinci - del quale nel vicinissimo 2019 ricorrono i 500 anni dalla morte - è al centro di approfondimento culturale anche da parte della Fondazione Istituto del Dramma Popolare guidata da Marzio Gabbanini che a Leonardo dedica il prossimo Venerdì del Dramma, ciclo di eventi che fanno vivere, ormai da anni, il Teatro del Cielo tutto l'anno". 

Ultima modifica il Mercoledì, 21 Novembre 2018 21:38

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466