Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Ludoteca Pinocchio, Gloria continua ad aiutare i bambini

Vota questo articolo
(1 Vota)

doposcuolaEra stata messa in opera proprio da Gloria Tognetti (La Bottega di Geppetto dedicata a Gloria. L'ultimo progetto). Ora, dopo anni di scarsa cura, sarà la famiglia di Gloria a rimettere in sesto la ludoteca Pinocchio, nel quartiere vecchio de L'Avana. A spiegare il progetto della Bottega di Geppetto è stata Barbara Pagni, relazionando al consiglio comunale di San Miniato in merito al bilancio della Bottega.

Nel bilancio, ha spiegato Pagni, "dobbiamo introdurre il capitolo donazioni perché abbiamo in programma un progetto con la municipalità de L'Avana. Gloria Tognetti aveva partecipato a un progetto di cooperazione internazionale aprendo una ludoteca in un quartiere particolare, frequentata da madri giovani in situazioni di povertà e a rischio. Come spesso accade quando non c'è monitoraggio costante, è ora abbastanza degradata. Aldo Fortunati ha fatto a titolo personale una missione nell'ottobre scorso per verificare lo stato e ha avuto diversi contatti con la municipalità e la provincia de l'Avana".
Da qui il progetto: ridare dignità a quel punto di incontro e gioco formativo, a partire dall'acqua corrente, al momento assente nella struttura. Nel nome di Gloria, che di quel progetto è stata mamma ma anche della Bottega, impegnata non solo a San Miniato nella crescita dei bambini. E delle madri poco più che bambine, in questo caso. Nel 2019 la famiglia di Gloria vorrebbe devolvere alla Bottega per questo obiettivo alcune donazioni raccolte. Che serviranno ai primi lavori, funzionali a far partire da subito i lavori della struttura che diventerà poi oggetto di un accordo di programma con il quale la Bottega di Geppetto chiede "l'impegno formale della municipalità per fare un lavoro che duri nel tempo, mantenedola in modo strutturale con l'impegno delle istituzioni sul territorio". (E.ven)

 

 

Ultima modifica il Sabato, 29 Dicembre 2018 09:59

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466