Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Prima Guerra Mondiale in provincia fa tappa al Marconi

Vota questo articolo
(1 Vota)

20160128014445E' un'occasione per guardare la storia dritta negli occhi. Quella storia che, ormai, è troppo lontana per avere dei testimoni a raccontarla e per questo ha ancora più bisogno di essere fissata nella memoria. Fino al 20 gennaio, il liceo Marconi di San Miniato ospita la mostra itinerante "La Prima Guerra Mondiale in Provincia di Pisa", ideata e curata dalla Rete Archivistica della Provincia di Pisa in occasione delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra.

Studenti e insegnanti avranno la possibilità di visitare la mostra, riflettendo insieme su alcuni passaggi decisivi della nostra storia, a partire dal confronto diretto con le fonti documentarie e con le testimonianze di chi questa storia l'ha vissuta o subita. Tutti i cittadini, inoltre, possono cogliere l'opportunità offerta dalla Rete Archivistica della Provincia di Pisa, accedendo ai locali della scuola sanminiatese nei pomeriggi di martedì, giovedì e venerdì dalle 14 alle 17.
Sabato 19 gennaio alle 17,30 circa, poi, nell'ambito delle attività proposte nell'ultimo open day, dopo un'introduzione di Daiana Belloni, coordinatrice del Dipartimento di Storia e Filosofia del liceo Marconi, che fornirà un inquadramento storico e darà le informazioni preliminari per la comprensione dei materiali presentati, un gruppo di studenti liceali darà voce ad alcuni di coloro che vissero in prima persona eventi e drammi della Grande Guerra, leggendo passi tratti dalla memorialistica bellica.
La mostra ripercorre le vicende storiche legate alla Grande Guerra, con particolare riferimento alle trasformazioni economico-sociali, alla gestione dei caduti, dei feriti e dei dispersi, fino alle celebrazioni e ai monumenti in memoria del sacrificio compiuto per la Patria nel territorio della Provincia di Pisa. La mostra consente di visionare riproduzioni di preziosi documenti inediti, provenienti dagli Archivi Storici di vari Comuni della Provincia, che ci consentono di poter rivivere la portata della prima "guerra totale" della storia.
In un contesto internazionale in cui vediamo tornare alla ribalta forti spinte nazionaliste, uno sguardo al passato, alla Prima Guerra Mondiale, che fu "inutile strage" – come la definì papa Benedetto XV – portata avanti in nome di rivendicazioni nazionalistiche e spinte imperialiste, può essere occasione di riflessione per le giovani generazioni e non solo.

 

Ultima modifica il Martedì, 15 Gennaio 2019 14:18

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466