Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Tifo violento alla partita di basket, due aggrediti

Vota questo articolo
(1 Vota)

carabinieri roberto 1A fine gara hanno aggredito fisicamente e verbalmente negli spogliatoi il medico della società e l'allenatore della squadra, ora due samminiatesi, un operaio di 54 anni già noto alle forze dell'ordine e un impiegato incensurato di 47 anni oltre alla denuncia già formalizzata, rischiano il daspo che è stato richiesto dai carabininieri al questore di Pistoia.

I fatti sono accaduto al Pala Borrelli di Pescia alla fine della partita del campionato under 18 tra Cestistica Pescia e la Pallacanestro San Miniato dello scorso 12 gennaio, vinta, per la cronaca, 66 a 56 dalla squadra di casa. Al termine della partita, i due avrebbero raggiunto gli spogliatoi aggredendo sia verbalmente che fisicamente i tecnici e un tifoso della Cestistica Pescia. Il tifoso colpito dalla violenza dei due sanminiatesi è stato affidato alle cure mediche riportando una prognosi di 7 giorni, il medico sociale di 5 giorni, mentre l'allenatore ha rifiutato le cure.

Ultima modifica il Mercoledì, 23 Gennaio 2019 15:46

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466