Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Furto, braccialetto elettronico a un 31enne di San Miniato

Vota questo articolo
(1 Vota)

CARABINIERI055Scatta il braccialetto elettronico per un 31 enne di San Miniato. È La prima volta probabilmente che nel comune del Valdarno che viene utilizzata questa misura restrittiva.

Il dispositivo applicato dai carabinieri di San Minaito al giovane uomo, è stato utilizzato dopo che il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Pistoia, ha firmato la convalida degli arresti domiciliari cautelari per il 31enne, che secondo quanto emerso dal lavoro investigativo degli inquirenti, aveva commesso tre furti in abitazione a Pistoia con l'aiuto di due complici, la scorsa estate, mentre i padroni di casa erano via. I tre aprirono la cassaforte di ciascun appartamenti portando via denaro e preziosi per oltre 20mila euro.

 

Ultima modifica il Giovedì, 31 Gennaio 2019 21:22

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466