Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Folla al Carnevale di Orentano, domenica escono le scuole

Vota questo articolo
(1 Vota)

"E’ un bel momento per Orentano, uno di quei momenti che consolida il senso di comunità. E che quella comunità la mostra in tutta la sua bellezza: non ci sarebbe tutto questo senza i volontari. E la ricompensa più grande è vedere tanti bambini e tante famiglie che si divertono insieme". È con queste parole che il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti ha dato il via oggi (10 febbraio) all'edizione 2019 del Carnevale dei bambini di Orentano. Con lui ci sono il vescovo della diocesi di San Miniato Andrea Migliavacca, il parroco don Sergio e rappresentanti di carabinieri e polizia municipale, perché quando si parla di bambini, la sicurezza è necessaria per il divertimento. 

Specie a Orentano, dove i bimbi salgono e scendono sui carri, si affacciano dalla casa degli Addams, vivono avventure con i Minions e gli animali del libro della giungla, scappano da Capitan Uncino sulla scia di Peter Pan e viaggiano tra i vagoni dell'Orentano express o dentro il mare con Spoonge Bob. Per la prima delle 4 domeniche di festa organizzate dall'ente carnevale dei bambini, a Orentano manca il sole, ma è come se ci fosse: la musica della ranocchia e l'allegria dei bambini creano l'atmosfera. Arricchita dal profumo di pizza, cecina, zucchero filato e caramelle. Una coperta di coriandoli sulla via principale di Orentano è il segno del passaggio dei bambini, che contagia anche gli adulti, che si trovano a lanciare coriandoli mentre tengono il sacchetto per i figli. D'altra parte il carnevale di Orentano è a misura di bambino. Di ogni età. Appuntamento a domenica prossima, allora, con l'uscita dei carri alle 14,30 e ingresso libero per i bambini. Domenica 17 con maschere speciali, quelle dei bambini delle scuole di Orentano e Villa Campanile. 

 

Ultima modifica il Lunedì, 18 Febbraio 2019 21:18

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466