Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Laboratorio della droga nell’annesso agricolo

Vota questo articolo
(1 Vota)

carabinieri notte auto bellaI carabinieri del nucleo operativo e radiomobile lo hanno visto uscire con fare sospetto da un annesso agricolo adiacente alla sua abitazione. Così hanno perquisito il 32enne e anche l'annesso trovando droga e materiale utile al confenzionamento e comunque legato allo spaccio di droga.

Così i militari, la notte scorsa, quella tra 11 e 12 aprile a San Miniato, hanno arrestato l'uomo per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Nella perquisizione, infatti, i carabinieri hanno trovato 13 grammi di cocaina ripartiti in 6 distinte dosi, 24 grammi di hashish ripartiti in 3 distinte dosi, 220 euro ritenuti frutto dell'illecita attività di spaccio, un telefono cellulare e materiale vario (bilancia di precisione, rotolo e ritagli di buste in cellophane) utile per il confezionamento delle dosi. L'arrestato, espletate formalità rito, è stato accompagnato a casa in regime di arresti domiciliari.

Ultima modifica il Venerdì, 12 Aprile 2019 13:10

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466