Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Vigili del fuoco volontari, inaugurata la nuova sede - Foto

Vota questo articolo
(1 Vota)

267d235f-67bf-4e4a-8ae0-4554090e998c"Nello sviluppo del corpo nazionale, non si può prescindere dal corpo volontario". Lo ha detto il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Pisa Ugo D'Anna inaugurando il nuovo distaccamento che ospita i vigili del fuoco volontari di San Miniato. Da oggi 24 aprile è operativa la nuova sede, accanto al magazzino comunale di via Guerrazzi a San Miniato basso (Vigili del Fuoco S.Miniato, nuova sede al magazzino comunale).

Prima del taglio del nastro, raccontata dalla voce dal pompiere Marco Carli, i vigili del fuoco hanno mostrato ai presenti un'esercitazione su scala aerea con le bandiere tricolore e l'esecuzione dell'inno, coordinata dal capo fanfara dei Bersaglieri del Cuoio Farucci. All'inaugurazione hanno partecipato anche la Croce Rossa di San Miniato, la Vab San Miniato, i carabinieri volontari di San Miniato, le Misericordie di Empoli, San Miniato e San Miniato basso. 
"Ringrazio l'Amministrazione che ci ha reso disponibile la sede - ha detto il comandante D'Anna -. Siamo contenti anche del lavoro che hanno fatto i ragazzi per il tempo dedicato a queste attività che servirà per coinvolgere i ragazzi in futuro". Gli interventi, coordinati da Marco Carli del distaccamento di Pisa, hanno visto susseguirsi prima la benedizione del parroco e il taglio del natro e poi la firma della convenzione tra il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e il corpo dei volontari dei vigili del fuoco.
"Sono contento - ha detto il sindaco Vittorio Gabbanini - perché sono riuscito a dare a fine mandato una sede decorosa e degna a questi ragazzi che sono i nostri angeli custodi. Loro come quelli degli altri corpi". A chiudere la giornata di inaugurazione prima della visita all'interno della sede è stato Silvano Cifone, capo distaccamento: "La Misericordia ci ha ospitato per 12 anni ed è doveroso ringraziarla, ma anche le aziende di San Miniato che ci hanno aiutato economicamente meritano di essere ricordate". 

 Giuseppe Zagaria

Ultima modifica il Giovedì, 25 Aprile 2019 12:34

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466