skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Malore in casa, muore il medico di Ponte a Egola

Vota questo articolo
(15 Voti)

ambsanm3Una morte improvvisa che ha lasciato tutti i suoi pazienti e le persone che lo conoscevano dispiaciute e addolorate. Il dottore di Ponte a Egola, Riccardo Pertici, il medico di famiglia, questa mattina (mercoledì primo maggio), dopo un improvviso malore è morto a casa sua in piazza Triste a La Scala di San Miniato.

I soccorsi e i tentativi di rianimazione sono stati inutili: quando sono arrivate automedica e ambulanza, il suo cuore non è ripartito. Probabilmente a stroncarlo è stato un infarto sul quale non c'è stato niente da fare nonostante la tempestività dei soccorso prestati in un primo momento dai familiari e poi dal personale inviato dal 118.
Rispettato e amato da tutti, stimato per le sue competenze professionali e per la sua umanità dai pazienti di Ponte a Egola, Pertici aveva 69 anni e il prossimo anno sarebbe andato in pensione. Dagli anni '90 aveva il suo ambulatorio a Ponte a Egola. Con il tempo era diventato punto di riferimento per i suoi pazienti e per la comunità. Fin dalla tarda mattinata, quando si è diffusa la notizia della sua morte, sono stati molti i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia. Il funerale sarà celebrato nella giornata di domani alla Scala.
Lascia i figli Daniel e Nadine oltre alla moglie Mirella.

 

Ultima modifica il Sabato, 04 Maggio 2019 16:28

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466