skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Offese su muri scuola, sindaco Giglioli chiama Matilde

Vota questo articolo
(2 Voti)

IMG-20190122-WA0019Arriva direttamente dal sindaco di San Miniato, Simone Giglioli, la solidarietà a Matilde Barberi, consigliera leghista di Montaione, oggetto di una scritta offensiva sul muro del liceo Marconi.
"Simili gesti non possono essere tollerati, qualunque siano l'appartenenza e l'ideologia politica di riferimento - dice il primo cittadino - Siamo di fronte a minacce, utilizzare un linguaggio minatorio e discriminante non fa parte del giusto e sano confronto politico, e non può essere tollerato".

"E' una ragazza di 19 anni- prosegue il sindaco -  che sta affrontando una delle prime e più importanti prove della vita da adulti, l'esame di maturità e che, giovanissima, si affaccia al mondo della politica, un segnale importante di cui c'è un gran bisogno. Questa mattina l'ho chiamata e la prossima settimana verrà a trovarmi, dopo aver sostenuto la prova orale. Le ho chiesto di incontrarci per esprimerle personalmente la mia solidarietà, parole come queste, oltre ad essere denigratorie e fuori luogo, fanno male alla politica e alle istituzioni, e rischiano di turbarla in giorni nei quali è importante che sia concentrata per svolgere al meglio le prove d'esame".
"Non è in questo modo - conclude Giglioli - che si affrontano visioni politiche diverse e nessuno si deve sentire autorizzato ad offendere chi la pensa diversamente: la Città di San Miniato non si riconosce in questo tipo di gesti. Matilde è stata votata ed eletta regolarmente entrando di diritto nelle file del consiglio comunale di Montaione, questa esperienza sarà formativa ed importante per lei e mi auguro che possa svolgere al meglio il suo compito. Intanto le faccio un grande in bocca al lupo per il suo esame di maturità".

 

Ultima modifica il Sabato, 22 Giugno 2019 14:06

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466