Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

San Miniato Basso saluta don Luciano, più di 200 a cena

Vota questo articolo
(3 Voti)

69741718 524273868345505 4901019037238034432 n 1Una festa per dirsi arrivederci. E anche grazie per il dono che sempre un sacerdote è per la sua comunità. In attesa che arrivi don Fabrizio (L’abbraccio di Marti a don Fabrizio. Prossima festa a Capanne), San Miniato Basso ha salutato don Luciano Niccolai ieri sera 7 settembre, con una cena nella sala parrocchiale che ha messo a tavola più di 200.

Don Niccolai, infatti, lascerà il servizio sacerdotale per raggiunti limiti di età. Arrivò a San Miniato Basso nel 2001 e, nel corso del suo mandato, è stata costruita anche la Chiesa della Trasfigurazione. Ieri, tante persone gli hanno reso omaggio, trascorrendo una serata piacevole, tra sorrisi e qualche lacrima di commozione. cena2Al termine della cena, sono stati consegnati alcuni doni al parroco e alle sorelle Anna e Maria, sempre al fianco di don Niccolai nel corso degli anni. Il sacerdote, visibilmente emozionato, ha ringraziato tutti i presenti. "In questo mio periodo di permanenza a San Miniato Basso – ha detto – sono state realizzate tante cose significative, ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza la collaborazione e il contributo di tutta la comunità". Il percorso di don Niccolai a San Miniato Basso, tuttavia, si concluderà sabato prossimo, alle 18, quando officerà la sua ultima messa nella Chiesa della Trasfigurazione. Il giorno seguente, invece, avverrà il passaggio del testimone, con l'ingresso ufficiale di don Fabrizio Orsini.

 

Ultima modifica il Domenica, 08 Settembre 2019 12:42

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466