Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Si addormenta sul bus, bambino di 4 anni ritrovato a San Miniato

Vota questo articolo
(11 Voti)

municipale s miniato bassoA 4 anni, un bambino di Cascina è da solo a San Miniato Basso. Quando i residenti di via Selene lo hanno visto arrivare, era scortato da autisti del bus, nei pressi dell'autocarrozzeria Jolly. 

Lo hanno tenuto con loro e tranquillizzato ma nel frattempo hanno chiamato gli agenti della polizia municipale di San Miniato che in poco tempo hanno trovato i genitori. E' una storia a lieto fine, quella successa nel pomeriggio di oggi 10 settembre. Ma è anche una storia non ancora del tutto chiara, visto che la telefonata della polizia locale ha colto di sorpresa la mamma del piccolo, tranquilla perché sapeva dove e con chi il figlio fosse. Secondo quanto finora ricostruito, il bimbo stava partecipando a un campo solare. Era nel bus insieme agli altri bambini quando tutti sono scesi, ma lui si era addormentato ed è rimasto lì. Quando l'autista, convinto che il mezzo fosse vuoto, ha spento ed è sceso, ha visto arrivare il piccolo che, evidentemente, si era svegliato quando il bus ha smesso di cullarlo.
Il piccolo è tranquillo e non si è accorto di molto, se non del fatto che in tanti fossero intorno a lui per farlo giocare e distrarre. Ogni genitore, d'altra parte, immagina lo stato d'animo di chi non trova il figlio, ma sa anche quanto sia facile che sfuggano al controllo a quell'età. Gli agenti della Municipale di San Miniato, però, continuano le indagini con l'obiettivo di chiarire ancora meglio la circostanza.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Settembre 2019 20:13

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466