skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

San Miniato città della pace, riflessione tra parole e arte

Vota questo articolo
(2 Voti)

e44271bd-1ebe-48d0-9321-96983cd67eb1La pace come antitesi della guerra. Ma anche come lavoro costante e memoria prepotente degli orrori di un mondo senza pace. E, poi, come luogo dello spirito in cui prolifica l'arte. Di questo e di molto altro si è ragionato oggi 21 settembre al museo della memoria di San Miniato. 

Nella giornata internazionale della pace, alla riflessione si è unita la mostra collettiva di Ucai Artisti per la pace: sette opere realizzate da altrettanti pittori inaugurata stamattina. Un taglio del nastro arrivato alla fine di una chiacchierata condotta dal consigliere comunale con delega alla pace Michele Fiaschi insieme a don Andrea Cristiani che con Shalom ha imparato a conoscere bene i Paesi in guerra, il consigliere regionale per la pace Massimo Toschi, il presidente provinciale e consigliere nazionale Anpi Bruno Possenti e il sindaco Simone Giglioli. In sala, tra gli altri, il consigliere regionale Andrea Pieroni e il comandante della compagnia dei carabinieri di San Miniato Gennaro Riccardi.
Le opere in mostra sono state realizzate da Alma Francesca, Rosanna Costa, Vilma Checchi, Lorenzo Terreni, Silvana Fedi Rosangela Pacini e Lorella Consorti.

 

Ultima modifica il Sabato, 21 Settembre 2019 18:48

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466