Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

“Eliminare i tratti tombati”, 61mila euro per il rio Pratuccio

Vota questo articolo
(2 Voti)

isolottoPiù di 61mila euro per mettere in sicurezza idraulica il rio Pratuccio a San Donato. La Regione Toscana ha accolto la richiesta del Comune di San Miniato e finanziato la cifra completa necessaria a realizzare questo intervento.

"Una buona notizia - per il sindaco di San Miniato Simone Giglioli e l'assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori - per il nostro territorio che ci permette così di andare ad eliminare due criticità che da tempo ci troviamo ad affrontare a San Donato: eliminare completamente il tratto tombato in corrispondenza del muro di recinzione dell'Interporto riuscendo così a sistemare il corso del rio che si trova nelle vicinanze delle case. E, inoltre possiamo eliminare anche l'ultimo tratto del Rio tombato, in prossimità della cataratta sull'Arno, che presenta molte criticità dal punto di vista della sicurezza idraulica". Un corso d'acqua è tombato quando "costretto" a diventare sotterraneo, perché coperto da edifici o strade, per esempio.
"L'intervento sui nostri principali corsi d'acqua - proseguono gli amministratori - è una priorità per questa amministrazione e non dobbiamo pensare che questo riguardi soltanto la messa in sicurezza dei fiumi Arno ed Egola. Il nostro territorio ha molti rii come questo, il cui stato di salute è fondamentale per la sicurezza idraulica del territorio. E' per questo motivo che simili risultati sono importanti non solo per San Donato ma per tutto il comune e la nostra intenzione è quella di proseguire affinché la manutenzione dei corsi d'acqua sia il più possibile continua e attenta, cercando di intercettare anche altri bandi che ci possano garantire la copertura economica necessaria". 

 

Ultima modifica il Venerdì, 08 Novembre 2019 13:39

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466