skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

50133404 2067052546674696 2543251247805235200 n"E' un punto d'orgoglio per la nostra piccola grande scuola di Ponte a Egola. Ora vediamo di farlo fruttare al massimo". L'augurio se lo fa il dirigente reggente della scuola secondaria di primo grado Buonarroti Sandro Scapellato alle prese con il nuovo laboratorio della scuola del comune di San Miniato, un laboratorio mobile.

Pubblicato in San Miniato

scuole1Il progetto Frutta interrotto, le maestre e il personale Ata che mancano, le classi accorpate e i progetti che, a detta dei genitori, non partono. A scuola già iniziata da un mese, esatto oggi 17 ottobre. E' una situazione difficile quella che sta vivendo la scuola dell'infanzia dell'istituto Buonarroti di Ponte a Egola secondo i genitori, che da giorni si incontrano con il dirigente reggente per esortare una soluzione. E' una situazione difficile per tutte le scuole, spiega il dirigente Sandro Scapellato, che quelle soluzioni le sta cercando anche oggi, che è rimasto al lavoro insieme al personale di segreteria nel pomeriggio. Ma la Scuola è un meccanismo complicato, nel quale il bene dei bambini e la pazienza dei genitori si scontrano spesso con i tempi della burocrazia. 

Pubblicato in San Miniato

IMG-20150902-WA0029Un mesetto di supplenza, fino a metà novembre e con un insegnante ancora tutto da trovare, e senza alcuna certezza su quello che accadrà subito dopo. Succede anche questo nell'era della "buona scuola". Succede in una classe della scuola media Buonarroti di Ponte a Egola, ma c'è almeno un'altra sezione con un problema analogo, così come in molti altre scuole italiane.

Pubblicato in San Miniato

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466