Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

4dde0117-ec5e-42fa-8671-d8974ca99f4fL'applauso quando è arrivata Laura ha dato il segnale: poteva iniziare la cerimonia informale di passaggio di consegne tra l'ormai ex sindaco Vittorio Gabbanini e del neo sindaco di San Miniato Simone Giglioli. Giglioli ha voluto aspettare la moglie, che nel lungo percorso prima della candidatura e poi della campagna elettorale è stata il suo porto sicuro e l'alleata perfetta. Una cerimonia informale e spontanea da parte del no sindaco dove a sancire il passaggio di consegne è stata la fascia tricolore.

Pubblicato in San Miniato

giglioli taglio apMancano 5 minuti a mezzanotte e tre sezioni da scrutinare quando "nel quartier generale" di Simone Giglioli a San Miniato basso, alla casa culturale, iniziano a scaldarsi gli animi e partono gli sfottò. E' lo stesso candidato, da ora sindaco, a invitare alla calma: "Calmi, c'è ancora tempo". Ma 5 minuti dopo, quando scocca la mezzanotte, esplode la festa: Simone Giglioli è il nuovo sindaco di San Miniato.

Pubblicato in San Miniato

giglioliCi saranno il senatore Riccardo Nencini e l'onorevole Carlo Calenda per la chiusura della campagna elettorale di Simone Giglioli per il Comune di San Miniato. L'appuntamento è domani (7 giugno) alle 16,15 a Casa Concia a Ponte a Egola.

Pubblicato in San Miniato

Giglioli"In questi dieci giorni, insieme a tutti i candidati consiglieri che mi hanno sostenuto e a decine di volontari che ci hanno già dato la loro disponibilità, saremo ancora di più tra la gente del nostro comune e a disposizione per tutti coloro che vorranno incontrarci, parlare e se serve, perché no, criticare. Lo farò e lo faremo in nome del nostro amore per San Miniato e del futuro che vogliamo costruire tutti insieme". Simone Giglioli, candidato sindaco del centrosinistra, annuncia così una vera e propria task force che da oggi 30 maggio e fino al 9 giugno "batterà" in lungo e in largo il territorio comunale per sostenerlo nel ballottaggio contro il candidato di destra Altini.

Pubblicato in Politica

Per la prima volta nella storia, il comune di San Miniato va al ballottaggio. Restano fuori Manola Guazzini eGiglioli CambiaMenti e tra due settimane, la sfida sarà tra Simone Giglioli che oggi vale il 45,68% ovvero 7.006 voti e Michele Altini che ha il 31,85%, in voti assoluti 4865. Manola Guazzini con il suo 22,29% (3406 voti) di fatto manda il candidato del centrosinistra al secondo turno.

Pubblicato in San Miniato

79913413-c8b2-4ae9-abb8-80cfeb03d98f"Non chiamare le cose col loro nome è evidentemente un vizio, dato che anche nel volantino che invitava A cena con Simone mancava il simbolo del Pd e non è un caso: Giglioli ci tiene così poco a esibire il simbolo del partito di cui ci risulta sia ancora segretario, che non l'ha neanche inserito nel manifesto con la sua immagine". Lo dice il Comitato CambiaMenti precisando che "Nell'intervento di Simone Giglioli in occasione della cena per la sua candidatura a sindaco di San Miniato (Giglioli al via della maratona elettorale: ”Vediamo già il traguardo“. Appello all’unità di Minniti) il punto politicamente saliente è stato l'attacco a 'tre destre': quella verde (la Lega), quella gialla (il M5S) e quella di 'fantomatiche liste civiche".

Pubblicato in Politica

imposimatoUn tributo a un personaggio importante: senatore, impegnato nella lotta alla mafia e, come ha ricordato Alessandro Niccoli che ha proposto la mozione "un esempio da seguire in un tempo in cui di testimoni ce ne sono pochi". Una "mozione in due tempi", quella approvata a maggioranza dal consiglio comunale di San Miniato il 28 marzo. Una dichiarazione di intenti, un impegno, più che altro, visto che il giudice reso famoso al grande pubblico dalla partecipazione al programma televisivo Forum, è morto da troppo poco tempo per potergli intitolare una strada.

Pubblicato in San Miniato

bandiere-pd1E' iniziato ieri (martedì 17 ottobre) il congresso del Partito democratico a San Miniato. Dieci in tutto i circoli che eleggeranno il segretario. E il segreterio uscente dell'unione comunale Simone Giglioli, candidato unitario, sarà riconfermato dopo l'iter dei congressi di circolo.

Pubblicato in Politica

Manola GuazziniUn'assenza che si è notata, quella di Manola Guazzini, alla conferenza di metà mandato del Pd, convocata dal segretario Simone Giglioli per sabato scorso e aperta a tesserati e simpatizzanti del Pd (Conferenza di metà mandato, Giglioli invita elettori e simpatizzanti). Un'assenza, dice l'ex assessore della giunta di San Miniato, che lei aveva motivato con una lettera inviata allo stesso segretario al quale aveva chiesto di leggerla in quell'assemblea.

Pubblicato in Politica
Pagina 1 di 2

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466