skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Santa Maria a Monte 2Si celebrano i 75 anni dalla Liberazione di Santa Maria a Monte. Interviene l'ex sindaco Bernardo Vellone.
"L'1 settembre (domani, ndr) ricorrono settantacinque anni dalla Liberazione di Santa Maria a Monte. Nel 1944 la Prefettura di Pisa individuava per il suddetto Comune il periodo "dell'emergenza bellica" nell'arco temporale compreso tra il 16 luglio ed il 31 agosto 1944. In quell'estate il rifugio divenne l'elemento centrale della vita quotidiana; si costruivano rifugi, o si utilizzavano cantine e grotte naturali per trovare riparo dai quotidiani cannoneggiamenti alleati attestati sulla sponda sud dell'Arno. Altri ripari, occupati esclusivamente da uomini, consentivano a questi di sfuggire ai rastrellamenti messi in atto dai reparti tedeschi, anche se decine di santamariammontesi vennero catturati e deportati verso nord per essere impiegati come manovalanza nei lavori di fortificazione sulla "Linea Gotica". Centinaia di sfollati provenienti dalle province di Pisa e Livorno andarono ad ingrossare la massa di persone che per settimane sperimentarono l'estrema durezza delle condizioni di vita che sottesero quei giorni senza che, tuttavia, venisse mai meno un diffuso senso di solidarietà verso i giovani renitenti alla chiamata alle armi della Repubblica Sociale italiana, gli uomini sfuggiti alle deportazioni, i prigionieri alleati fuggiti dai campi di concentramento e i nuclei di ebrei perseguitati per motivi razziali".

Pubblicato in Santa Maria a Monte

piazza duomoIl suono delle campane della chiesa, alle 10, rievoca il momento in cui avvenne il terribile scoppio dell'ordigno bellico. Poi, nella sala del consiglio del comune di San Miniato, ci saranno le celebrazioni in ricordo della strage del duomo. Lunedì 22 luglio ricorre infatti il 75esimo anniversario delle vittime del Duomo, avvenuta il 22 luglio 1944, in cui persero la vita 55 persone. La mattinata è organizzata dal Comune di San Miniato e dalla Diocesi.

Pubblicato in San Miniato

teatro verdiUltimo appuntamento della rassegna Primo tempo. Sabato (27 aprile) alle 21 al teatro Verdi di Santa Croce sull'Arno andrà in scena Che liberi siam già, un omaggio alla festa della liberazione.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

giovanni capecchi ufficioPresentazione nel giorno della Liberazione per i candidati della lista che sostiene Giovanni Capecchi per la riconferma alla carica di sindaco per Montopoli, Democratici per Montopoli. La presentazione si terrà giovedì (25 aprile) alle 18 al circolo Arci Casa d'Italia in piazza Guglielmo Marconi.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

IMG 20180901 112041In piazza dei Seccatoi, Fucecchio ha celebrato il 74esimo anniversario della Liberazione. Lo ha fatto con letture tratte da racconti e da testimonianze sui giorni della Liberazione ma anche con riflessioni sul presente e sul futuro raccolti dai ragazzi del gruppo #fucecchioèlibera, tra i principali protagonisti della celebrazione.

Pubblicato in Fucecchio

Liberazione1"Calenzano è la località simbolo della libertà che San Miniato ha riconquistato dopo anni bui. Per questo vogliamo rendere omaggio ai caduti che proprio qui hanno perso la vita, nell'ultima decisiva battaglia prima della Liberazione, deponendo una corona d'alloro alla pietra in loro ricordo". Lo ha detto il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini alla cerimonia in occasione dei 74 anni dalla Liberazione di San Miniato, una cerimonia organizzata dal Comune di San Miniato in collaborazione con il Comitato Gori.

Pubblicato in San Miniato
Mercoledì, 25 Aprile 2018 18:52

Liberazione, il 25 aprile del Cuoio in foto

d8cb1bd0-7ab6-49da-93d0-10fcdd6ab8c3Giornata ricca di celebrazioni, quella di oggi 25 aprile, nei comuni del comprensorio del Cuoio. Manifestazioni e commemorazioni si sono svolte nei capoluoghi come nelle frazioni, per ricordare la liberazione, ma anche per augurarsi un futuro diverso, fatto di sogni realizzati, pace e diritti.

Pubblicato in Dalla provincia

indexA Castelfranco di Sotto parteciperanno i ragazzi delle scuole. La celebrazione di San Miniato sarà un tour delle frazioni. Il Comprensorio si prepara a festeggiare il 25 aprile (Liberazione, il 25 aprile nel Cuoio).

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

foto1Fu colpito a morte non appena aver messo piede sulla sponda opposta dell'Arno, durante l'avanzata degli alleati per la liberazione del Valdarno. Cadde così, a pochi metri dalle case di Santa Croce, il soldato statunitense Frederick Olson di 22 anni.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

70x100 1 settembre 2017Quest'anno le celebrazioni per il 73esimo anniversario della liberazione di Santa Croce - previste per il primo settembre - vedrà l'aggiunta dell'apposizione di una targa commemorativa per il soldato americano F.F. Olson, ucciso a Santa Croce nel 1944. La targa verrà sistemata in largo Genovesi, alle 18.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Pagina 1 di 4

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466