Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

35d2a748-85cc-42e6-a5f5-86b484559ad7Il parcheggio dove il suo corpo ormai freddo è stato ritrovato prenderà il suo nome. E uno spazio in città sarà dedicato alle vittime del femminicidio. L'iter per intitolare a Elisa Amato il parcheggio davanti al campo sportivo di Gargozzi e alle vittime del femminicidio uno spazio gestito dai Vicoli carbonari è partito ieri sera 23 ottobre, con l'ok da parte della consulta territoriale di San Miniato. Non molti i presenti, a dire il vero, ma tutti - diversi dei quali rappresentanti di associazioni - si sono sentiti di appoggiare la proposta, portata nella consulta convocata dal coordinatore Davide Provenzano da Elise Bianchi e Anna Braschi.

Pubblicato in San Miniato

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466