Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

IMG 0003Un lungo corteo di cavalli e cavalieri ha sfilato questa mattina (20 gennaio) per le strade di Castelfranco, fino a raggiungere una piazza Garibaldi invasa da decine e decine di cani per la benedizione di S. Antonio. "Sono gli amici e i compagni della nostra vita" ha detto il parroco don Ernesto Testi, celebrando l'immancabile festa di Sant'Antonio al termine della messa delle 10. Una ricorrenza che ha riempito il paese, con tanti cittadini armati di guinzaglio e accompagnati dai propri amici a quattro zampe.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

1b9bcd22-3973-4fba-af09-1aeda8a8a7d4"Ogni animale ha bisogno di qualcuno che racconti la sua storia". Appuntamento mattutino in sfida al freddo questa mattina di fronte ai macelli di San Miniato, a La Catena, per gli attivisti di The Save Movement, organizzazione animalista nazionale che da qualche tempo si sta radicando anche in Toscana e in provincia di Pisa.

Pubblicato in San Miniato

cane-guinzaglio

Amici a quattro zampe più felici a Santa Croce, dove nei prossimi mesi sorgerà uno spazio tutto dedicato a loro. Il comune, infatti, ha da poco approvato la costruzione di un'area di sgambamento e agility dog da realizzare accanto agli orti urbani.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Giovedì, 27 Dicembre 2018 14:54

A Capodanno “meno botti, più biscotti”

b6f41055-0328-45b9-81b1-731488a868a3Un anno va, un anno viene, una festa che il 31 scoppia in cielo, fra bagliori di un fuoco d'artificio. Ma per gli amici a quattro zampe la festa è un'esplosione di paura. Proprio per questo nell'imperversare di numerose ordinanze di divieto dell'uso dei botti i comuni di Pontedera e Ponsacco hanno deciso, per il secondo anno consecutivo, di prendere la via della sensibilizzazione, in collaborazione con una ricca rosa di associaizoni che il 29 dicembre sarà in piazza per dire “Meno botti, più biscotti”, con una raccolta fondi a favore dei cani meno fortunati.

Pubblicato in Dalla provincia

9e1c339e-1ac6-40c9-807d-89dd64328575

Carnevale bagnato, carnevale fortunato? Di sicuro unico nel suo genere. Dopo due rinvii per il maltempo, che anche oggi (11 marzo) non ha graziato la manifestazione, il colorato e particolarissimo Carnevale degli animali di Santa Maria a Monte si è tenuto lo stesso, allestendo in maniera a tratti surreale l'androne e l'ingresso del municipio.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

IMG 4036Tradizionale appuntamento questa mattina a Castelfranco con la benedizione degli animali in piazza. La benedizione si è svolta in piazza Garibaldi, come di consueto, al termine della messa delle 10. Ad aprire la manifestazione un corteo di decine di cavalli, accompaggato da tamburini e sbandieratori della contrada San Bartolomeo, per le strade del paese che è arrivato al centro della piazza, al monumento dei caduti, per il momento più atteso, quello della benedizione. Presenti il parroco don Ernesto Testi insieme al sindaco Gabriele Toti, al maresciallo della locale stazione dei carabinieri e all'assessore Grossi.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

16266040 678176899034849 763465462256964064 nLa tradizionale benedizione degli animali di Sant'Antonio Abate si terrà domenica 21 gennaio alle 11,30 sul sagrato della Collegiata in piazza Vittorio Veneto a Fucecchio. L'iniziativa è promossa da I Cavalcanti del Padule, in collaborazione con l'associazione Amici del Centro Storico e i Donatori di Sangue Fratres di Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio

benedizione-animali-san-antoni-cuoio-in-diretta 20Saranno i bambini a scegliere l'animale più simpatico. Ultimo atto di una giornata dedicata agli animali e ai prodotti della terra, in programma domenica 21 gennaio a San Miniato.

Pubblicato in San Miniato

carabinieri-Forestale Quest'anno il calendario istituzionale dei carabinieri forestali è dedicato al servizio Cites (Convention on international trade in endangered species of flora and fauna) ed è stato preentato stamattina (12 gennaio) al pubblico toscano attraverso la conferenza stampa organizzata alla sede del comando Forestale Toscana di Firenze per divulgare un tema importante quale la conservazione della biodiversità. Una sezione operativa di Cites è a Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

cani eroiE' un abbraccio che ha salvato una vita quello che lo scorso 30 dicembre, nei boschi di Montecalvoli, trasse in salvo il pontederese Silvano Bertini: a darglielo i suoi tre cani Bairo, Gino e Gina, che ieri (16 agosto) hanno ricevuto un premio prestigioso.

Pubblicato in Santa Maria a Monte
Pagina 1 di 6

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466