Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

48ac5e48-4bc0-4a43-89bb-34b8440eed17È una piccola rivoluzione quella che la Finanziaria 2019 ha portato al mondo del tartufo. Una rivoluzione prima di tutto fiscale, in un settore che fino ad oggi è sfuggito ad ogni ipotesi di tracciabilità e, di conseguenza, anche ad ogni tentativo di difesa del made in Italy. La novità sta nell'introduzione di una "no tax area" legata all'occasionalità della ricerca: una sorta di franchigia fissata entro un limite di 7mila euro l'anno, sotto al quale ogni cercatore di tartufo è tenuto a versare allo Stato solo un'imposta forfettaria di 100 euro, ai quali si aggiungono i vecchi 90 euro per il tesserino. In questo modo, ogni commerciante o ristoratore che acquista tartufo, può emettere un'autofattura che rappresenta a tutti gli effetti un documento di tracciabilità.

Pubblicato in San Miniato

tartufaioTartufo: nuove regole, nuove opportunità. Questo il tema di un convegno che sarà a San Miniato il 9 marzo. A partire dalle 10,30,  in sala del Bastione interverranno il presidente di Uratt Andrea Acciai (Unione regionale delle associazioni dei tartufai toscani) e Fabio Cerretano, neo presidente della Fnati (Federazione nazionale delle associazioni dei tartufai italiani).

Pubblicato in San Miniato

convegno ottobre 2018A dare inizio al convegno dal titolo Ruolo sociale dell’imprenditore, svoltosi ieri (6 ottobre) al centro di aggregazione La Calamita sono stati i padroni di casa, prima il presidente della onlus che ha ripercorso in breve la storia dell’associazione e descritto il progetto che da sempre la anima e poi il vice Chelini che ha ribadito l’importanza delle donazioni libere e di come queste siano il principale nutrimento per il proseguo delle attività di una onlus.

Pubblicato in Fucecchio

6072La sala consiliare del Comune di San Miniato accoglierà giovedì (10 maggio) a partire dalle 10,30, professori universitari di storia medievale, provenienti da vari Atenei italiani e stranieri, che affronteranno, nel corso di una giornata di studio, l’importante tematica della scomunica e dell’interdetto nella Toscana del tardo Medioevo.

Pubblicato in San Miniato
Domenica, 22 Aprile 2018 10:15

L’urbanina in mostra a Poggio Adorno

3b73f373-1f63-4496-9dbb-11178fdc7fa5È stato solo l'inizio, quello di ieri (21 aprile), per la neonata associazione "L'auto elettrica tra passato e futuro", decisa ad organizzare altri eventi culturali e momenti di riflessione sul tema della mobilità sostenibile, rivendicando il primato di un'invenzione mai così attuale. Se n'è parlato negli spazi della villa di Poggio Adorno, in occasione del convegno e della prima mostra dedicata all'Urbanina, la storica auto elettrica ideata e realizzata proprio qui, negli anni '60, dal marchese Pier Girolamo Bargagli Bandi Bandini e da Narciso Cristiani, collaboratore di Corradino D'Ascanio (mitico inventore della Vespa) nonché padre di don Andrea Cristiani.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

DSC 5903brBuona partecipazione all'incontro organizzato dall'associazione culturale Arco di Castruccio al convento La Madonna di San Romano sul tema della grande Guerra e dei suoi riflessi sul territorio montopolese..

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

fratres fucecchio generica resized 20170912 033741770"Donare sangue è un atto di grandissima generosità verso il prossimo, rispetto al quale la cittadinanza va costantemente sensibilizzata" lo sostengono i Fratres di Fucecchio ed è con questo spirito che il gruppo donatori di sangue organizzerà il quarto convegno 'Donatori di Sangue, Donatori di Vita', in programma per sabato 11 novembre a partire dalle 9,30 al nuovo teatro Pacini di Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio
Giovedì, 12 Ottobre 2017 11:58

Coppie e famiglia, consultori al centro

IMG 20171007 121235 MediumAiuto alle coppie, crisi coniugali e validità del matrimonio. Se ne è parlato sabato (7 ottobre) al convento francescano di San Romano durante un convegno regionale promosso dal consultorio familiare diocesano A.Giani in collaborazione con la federazione regionale dei consultori di ispirazione cristiana. "L'occasione per promuovere una riflessione ecclesiale a più voci, l'ha data la recente riforma del processo di riconoscimento della nullità matrimoniale, promossa da Papa Francesco con il motu proprio Mitis Iudex Dominus Iesus promulgato nell'agosto del 2015, una riforma che mira essenzialmente a snellire e rendere più veloci le procedure canoniche di riconoscimento della nullità matrimoniale, a favorire il più possibile l'accesso anche a coloro sprovvisti di mezzi economici e ad aprire percorsi che mirino, oltre ad appurare la verità sul matrimonio, alla cura pastorale delle coppie che vivono la crisi della propria relazione", sono le parole del consultorio familiare A.Giani della diocesi di San Miniato.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno
Mercoledì, 05 Aprile 2017 17:32

Musei e biblioteche a convegno a Fucecchio

fondazione montanelli bassi2Martedì 11 aprile, a partire dalle 15, l'auditorium della Fondazione Montanelli Bassi di Fucecchio ospiterà un convegno sul tema "Memorie scritte, memorie parlate. Esperienze innovative di valorizzazione dell'identità locale".

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

sala pegasoCi sarà anche il santacrocese Andrea Pannocchia al convegno sul Marocco che si terrà questo venerdì, 31 marzo, nell'auditorium di Palazzo del Pegaso del consiglio regionale della Toscana, Il convegno, in programma ad ingresso libero dalle 14 alle 19, con il titolo "L'esperienza del Marocco. La sfida delle riforme", è organizzato da Policom, società di consulenza e di comunicazione politica). L'evento è stato reso possibile grazie all'assistenza "tecnica" del gruppo della Lega Nord al consiglio regionale della Toscana, che ha richiesto l'auditorium secondo i regolamenti interni.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Pagina 1 di 3

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466