Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

SoprintendenzaServiranno a completare tutto il restauro e il consolidamento del complesso di San Domenico e delle aree pertinenziali di qualità come il Vicolo Carbonaio e le aree antistanti la chiesa e il convento, la strada e la piazza. Il Ministero dei beni culturali ha assegnato alla Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio di Pisa tre milioni di euro per il completo recupero del complesso monumentale di San Domenico, nel centro storico di San Miniato.

Pubblicato in San Miniato
Mercoledì, 09 Gennaio 2019 19:34

Lavori in FiPiLi, chiuso lo svincolo di Montopoli

Nuovi lavori in 20160131095542FiPiLi nella zona del Comprensorio del Cuoio. Nella nottata tra l'11 e il 12 gennaio l'uscita di Montopoli in Val d'Arno per chi proviene da Pisa o Livorno e procede in direzione Firenze rimarrà chiusa dalle 22 del giorno 11 alle 6 del giorno 12 gennaio per lavori di manutenzione.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

Bucalossi 1"Sono state compiute operazioni importanti sul patrimonio arboreo e arbustivo sul versante sotto ai giardini, nel rispetto del valore dell'ecosistema e del paesaggio, per consentire una migliore fruizione del parco pubblico e di una delle più importanti passeggiate di San Miniato". E' l'assessore ai lavori pubblici di San Miniato Marzia Fattori a raccontare l'intervento di riqualificazione dei giardini Bucalossi e della sue naturale estensione fino alla passeggiata di Corso Garibaldi, nel cuore del centro storico.

Pubblicato in San Miniato

f06ef1ee-8bf4-4cd2-8572-a7833209402d"I lavori più importanti hanno interessato la scuola primaria di La Scala con la tinteggiatura interna dell'ingresso e dell'atrio, dopo che è stata tolta quella esistente, in modo da rendere gli ambienti adeguati e salubri sotto il profilo igienico sanitario. Oltre a questo abbiamo anche dipinto i radiatori e ripulito il controsoffitto con l'aspirazione dei pannelli". E' l'assessore ai lavori pubblici di San Miniato Marzia Fattori a spiegare i lavori che hanno interessato alcune scuole del comune durante le vacanze di Natale.

 

Pubblicato in San Miniato

Parcheggio SeminarioCi sono posti riservati e fasce orarie da rispettare, ma i due parcheggi del seminario e di parcheggio Grifoni sono aperti ai residenti del centro di San Miniato. L'obiettivo, aperto il cantiere (Lavori in via Ser Ridolfo, accordo su viabilità), è di ridurre al minimo i disagi per il rifacimento di via Ser Ridolfo. Per questo, la Diocesi ha messo a disposizione il parcheggio del Seminario a partire da questa sera (7 gennaio), dalle 19 alle 8 per la sosta dei residenti, mentre la Crédit Agricole Italia permette di utilizzare il parcheggio adiacente a Palazzo Grifoni (sempre da questa sera, 7 gennaio) dalle 19,30 alle 7,30, lasciando liberi i posti riservati e rispettando le fasce orarie indicate.

Pubblicato in San Miniato

20160131095547Sono in programma una serie di chiusure notturne, nei prossimi giorni, lungo il tracciato della FiPiLi compreso  tra le uscite di Montopoli, Montelupo, Empoli Est e Ginestra, nell'ambito dei lavori di ripristino dell'asfalto. In ogni caso il transito sarà deviato sulla carreggiata in senso opposto, con conseguente restringimento della viabilità ad una sola corsia in entrambe le direzioni.

Pubblicato in Dalla provincia

Conservatorio Santa Chiara 2La prima campanella dopo la pausa natalizia, per i ragazzi del Cattaneo di San Miniato, suonerà solo nei corridoi della sede principale di via Catena. Niente da fare, infatti, per la succursale di via Roma: i lavori in corso nella struttura, evidentemente in ritardo rispetto alla tabella di marcia, non permetteranno alla scuola di riportare quattro classi al piano terra dell'edificio, come previsto e auspicato a settembre. Ad annunciarlo è il dirigente Alessandro Frosini, spiegando comunque che la scuola continuerà ad organizzarsi come ha già fatto nella prima metà dell'anno, vale a dire concentrando le 40 classi dell'istituto tutte nella sede di via Catena, senza sfruttare l'ospitalità offerta dai colleghi del liceo Marconi a La Scala.

Pubblicato in San Miniato

IMG-20190102-WA0011Interventi di manutenzione straordinaria durante le vacanze natalizie per cinque plessi scolastici di Fucecchio. Grazie ai 30mila euro stanziati con l'assestamento di bilancio, approvato con voti a favore del Pd, l'astensione di Fabbrica Comune - La Sinistra, e voto contrario di Forza Italia e Leu sono state ulteriormente migliorate le condizioni di sicura degli istituti.
I lavori, che si concluderanno domani (4 gennaio), interessano due scuole primarie, la Carducci di Fucecchio e la Collodi di Querce e tre scuole dell'infanzia: Il pesciolino arcobaleno a Fucecchio, Il paese dei balocchi a Pinete e La casetta nel bosco a Vedute.

Pubblicato in Fucecchio

x03Con l'inizio del nuovo anno continuano i lavori su due importanti assi viari che attraversano il Comune di Fucecchio: la strada provinciale 60-via Pesciatina e la strada provinciale 15-via Romana Lucchese. Proprio questa mattina (2 gennaio) le macchine operatrici stanno lavorando sull'incrocio tra le due strade, in località Vedute. Successivamente proseguiranno i lavori di risanamento su alcuni tratti particolarmente deteriorati di via Romana Lucchese e su via Pesciatina, in particolare di fronte alla scuola elementare di Querce e su altri tratti fino ad arrivare in località Biagioni.

Pubblicato in Fucecchio

870ec297-e957-43a8-b1f0-317a846a268aDalle 8 di mercoledì 2 gennaio e fino all'ultimazione dei lavori, il tratto di via di Pelle compreso tra via Colombo e via provinciale Nuova Francesca sarà chiuso al traffico veicolare con istituzione di divieto di sosta con rimozione coatta.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466