Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

10092 43 cantiere-stradalPer strada serve sempre attenzione. Da domani, però, ne servirà un po' di più sulla strada che da Santa Maria a Monte scende a Vicopisano.

Pubblicato in Dalla provincia

45552503 2399456143401200 5957934751330336768 nI lavori proseguiranno dall'incrocio delle Vedute con via Montebono verso via della Bigattiera, via delle Cerbaie e via de' Nencini. Per questo serve molta attenzione mentre si percorre la Sp60 via Pesciatina nella zona di Fucecchio.

Pubblicato in Fucecchio

bonificaDue settimane di lavori su più di 4 chilometri di reticolo idraulico minore, con particolare attenzione ai fossi Quarterona, Vecchio Arsiccioli, Iserone e Pereta.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

197b3c8a-5682-4697-baa6-204ad12f11b0"Le precipitazioni di ieri 29 ottobre hanno messo in seria difficoltà le scuole medie di Santa Maria a Monte, infatti dal tetto è filtrata grande quantità d'acqua, con esattezza nella parte della scuola che guarda il piano adibita a classi della scuola media". Lo dice Alberto Fausto Vanni de L'Idea per Santa Maria a Monte. 

Pubblicato in Santa Maria a Monte

IMG 6783"Una nuova fognatura collegata a quella principale che attraversa il parcheggio di Ferrovie, con la messa a punto di un sistema di caditoie stradali per la raccolta e regimazione delle acque meteoriche. Saranno poi costruiti nuovi basamenti per la collocazione di pali della pubblica illuminazione da realizzarsi nella stessa posizione attuale (tra la banchina stradale e il muro di confine della ferrovia) e installate nuove plafoniere a led, in sostituzione di quelle esistenti, nel tratto che arriva fino al sottopasso della ferrovia". E' l'assessore ai lavori pubblici di San Miniato Marzia Fattori a illustrare i lavori a San Romano.

Pubblicato in San Miniato

strada foglieFino al prossimo 31 ottobre, nel comune di Fucecchio, sarà possibile trovare una strada chiusa. Sulla strada provinciale 60 Pesciatina, infatti, sono in corso lavori per il risanamento del piano viabile. I cantieri necessitano quindi di senso unico alternato e brevi chiusure temporanee in entrambi i sensi. 

Pubblicato in Fucecchio
Domenica, 21 Ottobre 2018 18:18

Teatro Verdi, il cantiere si allunga

32f65c2b-3926-4ddd-836e-633afe15f590Andranno avanti un po' più del previsto i lavori in corso al teatro Verdi di Santa Croce. Alla fine, però, oltre ai servizi igienici e al tetto tutt'ora in rifacimento, l'intervento interesserà anche la facciata esterna, con l'istallazione di una nuova illuminazione che promette di dare un aspetto nuovo e più accattivante alla storica struttura costruita alla fine dell'Ottocento.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

lavori piazza montanelliNiente tassa di occupazione di suolo pubblico, esenzione dell'imposta sulla pubblicità, riduzione del 100% della Tari (raccolta di rifiuti) e del 25% dell'Imu nel caso i commercianti siano anche proprietari degli immobili nei quali viene svolta l'attività. Un contributo economico del 25% dell'Imu pagata dal proprietario, poi, per chi è in affitto. E' stata approvata ieri sera 16 ottobre dal consiglio comunale di Fucecchio con 12 voti favorevoli (Partito Democratico e Forza Italia) e 2 contrari (LeU) una risoluzione che prevede una serie di agevolazioni a sostegno delle attività di piazza Montanelli, dove sono in corso i lavori per la riqualificazione dell'intera area.

Pubblicato in Fucecchio

lavori acque piazza-montanelliE' necessario sostituire una condotta sulla rete idrica nel comune di Fucecchio. Per questo, lunedì 15 ottobre dalle 9 alle 17, Acque sospenderà l'erogazione idrica nelle vie Soldaini, Machiavelli, dello Spedalino, Donateschi, Checchi, Matteotti, Manzoni, La Marmora, Nelli, Landini Marchiani (nel tratto compreso tra i civici 1 e 41, 2 e 36) in vicolo delle Carbonaie, nelle piazze Amendola e Montanelli.

Pubblicato in Fucecchio

Diradamento pioppetaDopo il periodo di prescrizione ambientale necessario alla riproduzione delle specie presenti nel Padule di Fucecchio, le attività programmate per il progetto Life Sos Tuscan Wetlands entrano nel pieno delle attività. Presentati i progetti esecutivi si è partiti con i lavori: nella Paduletta di Ramone da fine agosto, mentre nel Lago di Sibolla gli interventi sono partiti il 17 settembre. Il progetto Life, in atto da fine 2012 fino a febbraio 2019 nei Sic Paduletta di Ramone, Bosco di Chiusi e Lago di Sibolla, ha come obiettivo generale quello di invertire la tendenza di perdita drastica della biodiversità e naturalezza dovuta ad alcune specie invasive che hanno portato all’estinzione o alla elevata diminuzione di molte specie di interesse comunitario e alla scomparsa di formazioni vegetali un tempo abbondanti. Nel Sic Lago di Sibolla, area di particolare pregio sia per il fragile equilibrio dell’ecosistema che per la tipologia delle specie esistenti, i lavori sono iniziati il 17 settembre. La notizia è di particolare rilevanza perché nell’area, quasi interamente privata e soggetta a tutela ambientale a cura della provincia di Lucca, non sono previste manutenzioni ordinarie o straordinarie da parte del Consorzio. Nel Lago di Sibolla, area che ricade completamente nel territorio del comune di Altopascio, sono previsti numerosi interventi per favorire la ricolonizzazione delle specie tipiche dell’habitat e riattivare quell’ecosistema che ha garantito fino ai nostri giorni un patrimonio “verde” di valore inestimabile.
I tagli dell’Amorpha fruticosa interesseranno l’area adiacente al Lago di Sibolla e saranno eseguiti estirpando a mano gli esemplari all’interno delle aree umide mentre sulle zone limitrofe saranno eliminati con l’ausilio di macchinari, per una superficie totale di circa otto ettari.

Pubblicato in Fucecchio

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466