Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

OSPEDALE CORSIA"Siamo soddisfatti dell'accordo sulla dotazione organica di infermieri e Oss raggiunto oggi in prefettura a Pisa". La direzione aziendale dell'azienda Usl Toscana nord ovest commenta così il risultato dell'incontro con il prefetto ed i sindacati confederali. "Purtroppo l'estate – continua la direzione Asl - è sempre un periodo di difficoltà, in particolare questa in cui il caldo eccezionale ha fatto aumentare in maniera consistente gli accessi in pronto soccorso ed i conseguenti ricoveri".

Pubblicato in Cronaca

precari sotto la torre 1La mobilitazione riguarda i lavoratori della scuola di ogni ordine e grado, dalla materna alle superiori. Si chiama "Stabilizziamo la scuola" òla giornata di mobilitazione in programma per domani martedì 12 marzo, organizzata da Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola Rua per chiedere al governo di stabilizzare i precari (alla piattaforma si sono aggiunte anche le sigle sindacali Snals e Gilda).

Pubblicato in Dalla provincia
Mercoledì, 23 Gennaio 2019 11:43

San Miniato, ok dei sindacati al bilancio

Sindacati pensionatiComune di San Miniato e sindacati hanno trovato un accordo e condividono il piano di bilancio di previsione approvato per il 2019. Il punto di incontro più significativo riguarda i pensionati, in particolare l'aumento dell'esenzione di addizionale Irpef per i redditi da pensione e da lavoro dipendente, portandola a 11mila euro. Le parti hanno convenuto che la riduzione delle entrate è dovuta a mancati trasferimenti statali.

Pubblicato in San Miniato

47187880 2180315448908848 4175178536400715776 nInvestire in sviluppo per creare lavoro e proteggere il lavoro (ammortizzatori sociali e politiche attive). Riducendo le tasse ai lavoratori e ai pensonati, portando avanti alla lotta all'evasione fiscale. Sono alcune delle questioni delle quali oggi 30 novembre hanno parlato centinaia di delegati, sindacalisti, lavoratrici e lavoratori nei tre attivi unitari di Arezzo, Prato e Pontedera.

Pubblicato in Dalla provincia

12fd47c5-c8c7-468e-ac58-fabf6f75539b"Ancora oggi chiediamo che l'Unione si strutturi con un ufficio del personale capace di assumere tempestivamente il personale cessato e non più in servizio, un ufficio informatico che sia a supporto per gli interventi di riparazione dei dispositivi elettronici e dei software, un ufficio acquisti che attualmente vengono svolti dagli agenti e ufficiali. Che, poi, vengano riassegnate ai Comuni quelle mansioni amministrative non di stretta competenza della polizia municipale e che non ci permettono di dedicare più persone al servizio esterno e di controllo del territorio".

Pubblicato in Fucecchio

servizio di Nilo Di Modica
sede NGM

Sedici licenziati entro il mese di aprile ed altri, probabilmente 10, che potrebbero seguirli a breve. E' questo lo sviluppo della vertenza dei lavoratori della nota ziende hitech di montopoli che sta girando nelle ultime ore. Una notizia che parte da una consapevolezza per i cittadini di Montopoli quella che in uno dei  “gioielli” della zona industriale, l'azienda produttrice di telefoni cellulari Ngm (New Generation Mobile), la crisi si era insinuata da tempo.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

rsu cgil castelfrancoLa Cgil scalda i motori nel comprensorio del Cuoio per le elezioni delle Rsu del pubblico impiego previste per il 17,18,19 aprile. E ha presentato oggi (13 aprile) alla sede del sindacato a Castelfranco di Sotto i candidati.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Sabato, 23 Dicembre 2017 11:39

Negozi aperti nei festivi, è sciopero

scioperofisascatNon solo protesta per il mancato contratto dei lavoratori della grande distribuzione. Anche la liberalizzazione delle aperture finisce nel mirino dei sindacati, all'indomani di uno sciopero che ha riscontrato, a detta delle sigle, una buona adesione. E sciopero sarà anche per le giornate di domani (24 dicembre), lunedì 25 e l'1 gennaio.

Pubblicato in in Azienda

25dfd96d-4213-4bb3-be97-b30377c58614

La crisi morde meno di un tempo e l'Empolese reagisce meglio della Valdelsa, anche se l'uscita dal tunnel vede una crescita esponenziale del precariato. Questa in sintesi la fotografia che la Cgil di Empoli fa dello stato del lavoro nell'Unione del Comuni e più in generale dell'area fiorentina. “Dalla politica si sente spesso parlare di ripresa e situazioni positive. Molto probabilmente chi fa queste affermazioni non ha cognizione della situazione reale, anche su questo territorio. – afferma Sergio Luschi – C è grande difficoltà, magari disomogenea, ma c'è. Ed è la Valdelsa a pagare più di tutti”.

Pubblicato in Dalla provincia

polferstL'aggressione choc che si è consumata ieri (16 dicembre) sul treno che da San Rossore viaggiava in direzione Pisa ai danni del capotreno e di tre agenti della Polfer viene stigmatizzata dalle segreterie regionali delle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Fast e Ugl. "Nelle ultime due settimane cinque aggressioni al personale ferroviario in Toscana, con quello di ieri mattina, in cui sono rimasti coinvolti anche tre agenti della polizia ferroviaria, sono quattro i capotreno aggrediti in questo breve lasso di tempo, a questi si somma un addetto di protezione aziendale".

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 5

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466