Cuoio in Diretta

Calcinacci in bagno, verifiche alla scuola Banti

Vota questo articolo
(1 Vota)

comprensivo santa croce1L'episodio risale a lunedì 7 novembre, quando nel bagno delle femmine sono caduti dal soffitto alcune parti di intonaco e calcinacci. È successo al piano terra della scuola media Banti di Santa Croce, dove il successivo sopralluogo dei tecnici del Comune ha verificato la presenza del classico fenomeno dello sfondellamento. Da qui la decisione dell'amministrazione di prevedere un'indagine specializzata per verificare lo stato di salute delle strutture.

Come ricordano ai tecnici comunali nella propria relazione, lo sfondellamento corrisponde al distacco della parte inferiore della pignatta: fenomeno diffuso negli edifici con solai in laterocemento realizzati fra anni '40 e '70, che non produce danni strutturali all'edificio ma che al tempo stesso può provocare effetti imprevedibili, soprattutto nel caso di infiltrazioni d'acqua. L'ufficio tecnico del comune, pertanto, ha provveduto a contattare due ditte specializzate, chiedendo un preventivo di spesa per un'indagine accurata sullo stato di salute delle strutture. Un'indagine, stimata in circa 4mila euro, che fornirà indicazioni sulla reale situazione della scuola in vista di eventuali lavori di messa in sicurezza dei solai. (g.p.)

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466