Cuoio in Diretta

Striscioni anti violenza a Santa Croce - Foto

Vota questo articolo
(1 Vota)
7957224b-7ad6-4880-b441-dcda002af811Anche Santa Croce, nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, ha voluto manifestare la sua vicinanza alle tante vittime di questo fenomeno, attraverso una manifestazione pubblica che serva anche come sensibilizzazione verso un problema troppo spesso sottaciuto, in primo luogo, purtroppo, dalle vittime, che devono invece trovare sempre più il coraggio di manifestare.
Come avvenuto anche in altri comuni (leggi: Castelfranco drappi rossi contro la violenza sulle donne), la locale consulta per le pari opportunità ha predisposto nella giornata di oggi, 25 novembre, alcuni striscioni e installazioni di denuncia del femminicidio e della violenza di genere in piazza Matteotti, in Piazza Garibaldi, al Museo della Conceria, sul Palazzo Comunale, al terrazzo della Biblioteca e al PalaParenti. Da alcuni giorni, nell'ambito di queste stesse manifestazioni, il palazzo comunale di Santa Croce è illuminato in rosso. Centrale nell'organizzazione del tutto la biblioteca “Adrio Puccini”, che dal 2013 come al Teatro Verdi aderisce al “Posto occupato”: una sedia vuota, un simbolo, presente tanto negli spazi della biblioteca quanto al teatro, per ricordare l'impegno delle istituzioni nella lotta contro le violenze di genere. Domani, poi, a chiusura delle manifestazioni del “Novembre in rosso” a Villa Pacchiani a ingresso libero, a partire dalle ore 17, si terrà la proiezione del documentario "Maryna Stop al Femminicidio", con a seguire lettura di brani tratti dal libro di Riccardo Iacona "Se questi sono gli uomini" e visione dell'intervista all'autore. Ci saranno per l'occasione contributi contributi da esponenti dell'associazione Frida e interventi di Martina Francalanci (psicologa) e Sara Bucci (avvocato), del centro Aiuto Donna Lilith. A conclusione dibattito e piccolo buffet.
 
 
 
Ultima modifica il Venerdì, 25 Novembre 2016 17:35

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466