Logo
Stampa questa pagina

Montopoli, lavori per la sicurezza in via Chiecina

Vota questo articolo
(1 Vota)

IMG 4727Per la messa in sicurezza definitiva servirebbe un investimento di almeno 20 volte tanto. Risorse che il comune di Montopoli, almeno per adesso, non era in grado di permettersi. È così che l'amministrazione ha optato per una sistemazione provvisoria, almeno per riportare un livello minimo di sicurezza e di decenza in una strada tra le più trafficate del proprio territorio.

Sono iniziati già da alcuni giorni, infatti, i lavori di sistemazione e rattoppo nella disastrata via Chiecina, la strada che collega via Musciano (e quindi lo svincolo della FiPiLi) con la provinciale Palaiese. Dopo un intervento di messa in sicurezza alcuni fa, nel tratto centrate dell'arteria, l'amministrazione ha affidato alla ditta Zolfanelli, per un importo di circa 8mila euro, alcuni lavoretti di sistemazione nel tratto iniziale e finale della strada. "È un po' una via di mezzo – spiega l'assessore ai lavori pubblici Alessandro Varallo – tra l'intervento risolutivo e il semplice rattoppo con il bitume a freddo. Non avendo le risorse per sistemare tutto, ma dovendo al tempo stesso garantire un livello minimo di sicurezza, abbiamo deciso di affidare un intervento che prevede la pulitura delle fosse laterali e la copertura di buche e schianti con bitume a caldo. In questo modo contiamo di eliminare le situazioni di pericolo che si creavano soprattutto in caso di pioggia".
Il tutto, ovviamente, nella consapevolezza che da qui a qualche anno bisognerà intervenire radicalmente: "Parliamo di una strada trafficata anche da numerosi mezzi pesanti – ricorda Varallo -. I tratti da sistemare, però, arrivano ad un totale di quasi 2 chilometri: per fare un lavoro fatto bene serviranno all'incirca 200mila euro. È un obiettivo che contiamo di poter mettere in cantiere nei prossimi anni". (g.p.)

 

Ultima modifica il Giovedì, 05 Ottobre 2017 19:03

Articoli correlati (da tag)

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466