skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

Rifiuti, nella notte spunta una discarica a cielo aperto

Vota questo articolo
(6 Voti)

83258460-281e-4667-aa68-5df3e12cd8a9Ieri sera non c'erano. Stamattina 9 giugno, attorno alla campana del vetro di piazza Padre Pio a Santa Croce sull'Arno era cresciuta una vera e propria discarica a cielo aperto. Scatole piene di cose, mobiletti e altro ancora scaricati lì nottetempo o stamattina presto, forse dopo un trasloco o dopo aver ripulito una cantina o una soffitta. La segnalazione agli agenti della polizia municipale l'ha fatta Enzo Oliveri.

"Quando li ho visti lì - racconta - non ci potevo credere. Erano una quantità enorme e dentro c'era di tutto. Mi piacerebbe fossero presi i giusti provvedimenti, non solo la multa. Adesso a qualcuno toccherà fare la differenziata al posto di queste persone: dovrebbero essere loro a pulire tutto, davanti alle persone, così tutti possono vedere chi è che sporca".
Tra i rifiuti, gli agenti della polizia municipale hanno trovato indizi utili a identificare i proprietari di quei rifiuti, ai quali è stata già fatta una multa da 500 euro, il massimo previsto in caso di abbandono. A ripulire, però, dovrà essere il Comune, in quanto esiste una proceduta per imporre a chi ha sporcato di pagare, ma ha tempi lunghi tra notifica e termini e così alla fine quelle scatole potrebbero restare lì anche un mese, con evidenti problemi di salute e igiene pubblica, specie ora che fa caldo. Oltre che di decoro, comunque. La Municipale ha già inviato segnalazione al cantiere comunale, che però potrebbe non riuscire a pulire prima di lunedì. (E.ven)

 

Ultima modifica il Domenica, 10 Giugno 2018 12:19

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466