skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

Educare in tutti i sensi, inaugurato il giardino - Foto

Vota questo articolo
(2 Voti)

9e1c569e-74d2-40a4-9718-b8460c6e9757Colline, labirinti e corde. Poi sabbia, fiori e piante, strati diversi e calpestabili nei percorsi sensoriali studiati per i giardini degli asili nido Petuzzino e Arrì Arrò di Santa Croce sull'Arno. Perché se è vero che i bambini imparano giocando, garantirgli i giusti giochi, secondo alcune delle pedagogie più avanzate, non è semplice né scontato.

"Sono molto contenta di questo progetto - ha detto la sindaca di Santa Croce Giulia Deidda partecipando all'inaugurazione -. So già che questo sarà un progetto apprezzato perché ho visto i bambini già giocare. Uno spazio studiato molto importante, perché pensato per i bambini di oggi nell'epoca delle tecnologie a portata di mano, in cui è necessario reuperare fin da piccoli il contatto con la natura e la sensibilità. Auguro buona educazione e buon divertimento a tutti i bambini". "Un luogo d'eccellenza" lo ha definito l'assessore Bucci spiegando che "qui si è precursori di tecniche che saranno adottate da altri. I bambini hanno bisogno di re imparare a usare le mani". L'inaugurazione dell'area verde si è tenuta questo pomeriggio (14 giugno) alla presenza delle autorità (oltre al sindaco e ad alcuni assessori, anche il presidente del consiglio della Regione Toscana Eugenio Giani), delle educatrici e del pedagogista Antonio Di Pietro, che ha illustrato l'utilità di alcuni dei ritrovati "ecologici" di cui è dotato questo moderno giardino. 

Nilo Di Modica

 

Ultima modifica il Venerdì, 15 Giugno 2018 00:19

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466