skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

Ladri nella casa della maestra Lara, “Danno affettivo”

Vota questo articolo
(1 Vota)

CARABINIERI003I ladri non hanno risparmiato neppure la casa della maestra Lara Pellegrini Lotti, scomparsa a gennaio di quest'anno (Santa Croce piange la maestra Lara), una persona molto conosciuta e rispettata a Santa Croce sull'Arno.

Ad accorgersi che i malviventi erano penetrati nella casa sono stati gli eredi della maestra, che la tengono ancora un po' come un mausoleo per i ricordi che vi sono contenuti. È stata una dei parenti, quando è passata per vedere se era tutto in ordine a trovare la triste sorpresa: quando è entrata in casa ha trovato l'abitazione a soqquadro, con cassetti e armadi aperti, suppellettili rotte e vari danni. La casa è stata frugata in ogni angolo dai ladri, agevolati dal fatto che oramai non ci vive più nessuno. I malviventi che hanno colpito all'imbrunire, alla fine però non hanno trovato niente di particolarmente prezioso se non una scatola di medaglie di associazioni di cui faceva parte la maestra Lara, un elemento che portebbe essere utile alle indagini. I ladri per penetrare nella casa, un immobile singolo all'incrocio tra via Francesca Nord e via della Costituzione, hanno sfondato una serranda e la finestra che vi era dietro, causando parecchi danni anche agli infissi. Un colpo andato male per loro, ma un danno affettivo inestimabile per gli eredi di una donna che per altro era conosciuta e stimata dalla comunità santacrocese. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri che sono stati informati dell'accaduto. (g.m.)

 

Ultima modifica il Domenica, 01 Luglio 2018 13:32

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466