Cuoio in Diretta

Incidente dell’Eurospin, trovata la ’pirata’

Vota questo articolo
(1 Vota)

f54a3888-dfdb-4763-b990-8bf00028486dLa polizia locale di Santa Croce sull'Arno c'ha messo qualche giorno, ma alla fine la tenacia investigativa è stata ripagata. Gli agenti infatti, alla fine, sono riusciti a identificare la donna ritenuta responsabile dell'incidente che la scorsa settimana fece finire a terra una giovane di Santa Croce sull'Arno che stava transitando davanti all'Eurospin (estraneo ai fatti) in sella al suo scooter (Travolge ragazza e fugge: caccia alla pirata a S.Croce - Foto).

La donna, dopo l'incidente, scese un attimo dall'auto e poi si dileguò. Sul posto intervenne subito la polizia municipale ma alla fine della donna non vi era traccia. Grazie a delle immagini di telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso la scena e al lavoro di ascolto dei testimoni, la polizia locale ha rintracciato la donna. Si tratta di una 50enne di Santa Croce sull'Arno che al momento dell'incidente era al volante dell'automobile e stava per svoltare per entrare nel parcheggio del discount di via Francesca nord. La donna, dopo l'identificazione, è già stata ascoltata dall'autorità inquirente e adesso la sua posizione dovrà essere vagliata dal magistrato. La donna infatti formalmente non può essere accusata di omissione di soccorso essendosi fermata per un attimo ed essendosi allontanata quando ha visto che c'erano delle persone che stavano soccorrendo la ragazza. Rimane invece a sua carico il reato di fuga dopo l'incidente essendosi dileguata senza lasciare generalità e dati del veicolo. (ga.mo.)

 

Ultima modifica il Martedì, 10 Luglio 2018 21:07

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466