Cuoio in Diretta

Angela Finocchiaro sul palco del teatro Verdi

Vota questo articolo
(0 Voti)

angela finocchiaroHo perso il filo per la stagione teatrale del Verdi di Santa Croce sull'Arno mercoledì (6 marzo) alle 21,15. Angela Finocchiaro, attrice comica tra le più apprezzate del panorama televisivo, cinematografico e teatrale italiano, torna in teatro con uno spettacolo tutto suo e lo fa con brio, voglia di mettersi in gioco, grande professionalità e, per così dire, "spirito d'adattamento".

Ho perso il filo è uno spettacolo che non ci si aspetta da un'attrice comica sulla sessantina. Come da lei stessa spiegato agli spettatori in platea all'inizio dello spettacolo, l'idea nasce dalla voglia di cimentarsi con un personaggio diverso dai soliti. Per questo, con molta simpatia e ironia, l'attrice si presenta al pubblico nell'armatura di un combattente, manifestando la volontà di interpretare l'eroe Teseo. Consegnato il famoso gomitolo di Arianna ad uno spettatore in prima fila, affronta con grande coraggio quel che le si presenta dietro il sipario rosso: un labirinto incantato popolato da strane creature danzanti che la privano dell'armatura e la lasciano nuda e impaurita ad interloquire con il labirinto stesso, che tramite scritte proiettate davanti a lei le mostra cosa fare.
Inizia così un vero e proprio viaggio all'interno del tempo, di luoghi forse mai dimenticati e di episodi personali che scavano fin nell'infanzia della Finocchiaro, per arrivare cronologicamente al presente. Un presente in cui l'attrice si trova a far i conti con la scelta, forse un po' troppo audace, di interpretare un eroe che per uscire da quel limbo onirico in cui si trova deve affrontare il minotauro e con esso tutte le sue più grandi paure.
La prevendita dei biglietti per gli spettacoli viene effettuata a Giallo Mare Minimal Teatro a Empoli (via Veronese 10) dal lunedì al venerdì in orario 10-13 e 14-18. I biglietti saranno in vendita anche il sabato precedente lo spettacolo alla biblioteca Adrio Puccini di Santa Croce Sull'Arno dalle 9 alle 12. I biglietti ancora disponibili saranno messi in vendita il giorno dello spettacolo al teatro Verdi in orario 17-19 e dalle 20,30 fino a inizio spettacolo.
I prezzi: platea e palchi primo e secondo ordine intero 20 euro, ridotti 16. Palchi terzo ordine intero 15 euro ridotti 12.
Previste riduzioni per under 26 e over 65 anni, a portatori di handicap o a soggetti con invalidità riconosciute, per soci Arci, Acli, Endas, Fenalc e Agesci e per possessori di Carta Giovani. Per i soci Coop è prevista l'applicazione della riduzione del costo del biglietto limitatamente ai posti del terzo ordine.
E' previsto anche il Biglietto futuro, riduzione per under 30, over 65, portatori di handicap e soggetti con invalidità riconosciute.
Per informazioni comune di Santa Croce 0571.389953 -  0571.30642 - www.comune.santacroce.pi.it; Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Teatro comunale Verdi di Santa Croce sull'Arno 0571.33267.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466