Cuoio in Diretta

L’auto elettrica tra passato e futuro, Urbanina in tour

Vota questo articolo
(1 Vota)

IMG-20190315-WA0000"Molto è stato il successo riscontrato a Pistoia dalle due autovetture viste da un numeroso pubblico di appassionati che ha visitato lo stand della nostra associazione incuriosito anche dalle due gigantografie dei due inventori dell'Urbanina, che hanno stimolato molte domande sulla loro storia". Così don Andrea Cristiani, presidente dell'associazione L'auto elettrica tra passato e futuro, racconta la partecipazione con un proprio stand alla manifestazione dell'Autoexpo di Pistoia.

Un'altra occasione per esibire le due piccole autovetture restaurate, la Milanina e la Zagato, in ricordo dell'Urbanina ideata e realizzata dal marchese Bargagli e da Narciso Cristiani. IMG-20190315-WA0001Il tour dell'associazione prosegue sabato e domenica prossimi, 16 e 17 marzo sempre con uno stand espositivo all'interessante edizione di Toscana Auto Collection, la mostra mercato dedicata alle auto, moto, bici, ricambi d'epoca, editoria specializzata, abbigliamento in tema, modellismo, che si terrà al Mercato dei Fiori a Pescia. Mai come a questo periodo storico e culturale le finalità dell'associazione L'auto elettrica tra passato e futuro sono congeniali, per la promozione di una cultura della mobilità ambientale sostenibile. Quindi la sensibilizzazione su questa tematica e la collaborazione con le istituzioni sono due aspetti che guardano al futuro della nostra comunità.

Ultima modifica il Venerdì, 15 Marzo 2019 12:12

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466