Cuoio in Diretta

Lavoro, laboratorio di cucito etico cerca un collaboratore

Vota questo articolo
(1 Vota)

donna straniera che cuceUna forma di collaborazione a tempo da concordare insieme e un incentivo sui progetti di successo. Li offre il laboratorio di cucito etico, etnico e fashion Bazin con sede a Santa Croce sull'Arno che sta cercando una collaboratrice o un collaboratore da inserire nel suo gruppo di lavoro.

Bazin sta cercando una persone che abbia passione per la moda, il cucito e il multietnico (e un po' di esperienza, anche minima), buone capacità relazionali e spirito di squadra, disponibilità, praticità, creatività e leadership e manualità nell'uso di fotocamera e dei social network.
Il laboratorio è attivo dal 2016 nella direzione "dell'inclusione sociale di soggetti sensibili (tra cui immigrati e beneficiari dei progetti di accoglienza) e la valorizzazione dell'artigianato e del commercio (davvero) equo e solidale, stabilendo così un punto di contatto tra migranti e residenti, favorendo la manualità e il riutilizzo dei materiali di scarto. Le creazioni Bazin sono oggetti unici, dall'arredo agli accessori, con attenzione alla qualità e garantendo l'originalità del prodotto finale".
Non ci sono limiti di età o distinzione di sesso. Gli interessati possono inviare il Cv con foto, numero di telefono e indirizzo email corredato di una breve lettera motivazionale a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inserendo nell'oggetto "Bazin – selezione profilo". Le domande devono arrivare entro il 30 aprile.

 

Ultima modifica il Lunedì, 15 Aprile 2019 18:05

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466