Cuoio in Diretta

Bollette acqua a S.Croce, entro il 20 richieste di sgravi

Vota questo articolo
(0 Voti)

acquarubinettoEntro il 20 maggio il bando per l'assegnazione di sgravi e rimborsi economici per la tariffa del servizio idrico a Santa Croce sull'Arno.
L'Autorità idrica toscana, infatti, ha destinato alla Società della salute Empolese Valdarno Valdelsa le risorse per la gestione della procedura di assegnazione dei contributi. Sono previste agevolazioni economiche, sotto forma di rimborsi forfaitari, sulla spesa sostenuta per il pagamento delle bollette dell'acqua.

Possono essere ammessi a presentare domanda del bonus sociale idrico integrativo i residenti nei Comuni della Società della salute Empolese Valdarno Valdelsa che siano in possesso dei requisiti e delle condizioni indicate nel bando consultabile sul sito del Comune e su quello del Sds Empolese Valdarno Valdelsa.
Sul sito del Comune - www.comune.santacroce.pi.it - sarà possibile scaricare la modulistica, disponibile anche presso il Punto informativo unitario di Santa Croce sull'Arno. Le istanze, debitamente sottoscritte, dovranno essere corredate da tutta la necessaria e idonea documentazione ed essere presentate presso il Punto informativo unitario del Comune di Santa Croce sull'Arno in via Copernico 2 - telefono 0571.389811.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466