Cuoio in Diretta

Una Giornata del Volontariato, la proposta di Lambertucci

Vota questo articolo
(1 Vota)

alenssadro lambertucci 4Interessante e costruttiva la serata di confronto svolta nei giorni scorsi, a Santa Croce sull'Arno, fra Alessandro Lambertucci, candidato a sindaco di Santa Croce per il centrodestra, nell'occasione accompagnato anche da molti candidati al consiglio comunale, e i rappresentanti delle associazioni di volontariato che operano nel territorio del comune.

Da parte di tutti è stata ribadita l'importanza crescente del terzo settore, tanto più prezioso in un periodo di crisi complessiva del sistema di welfare, sia da un punto di vista economico (i costi che il volontario, con la propria opera, fa risparmiare agli enti pubblici) sia da un punto di vista etico (il valore formativo dell'operare disinteressatamente per gli altri, specie per chi è meno fortunato o ha più bisogno di noi e quanto tutto ciò irrori il tessuto cittadino di capitale sociale). Fra le criticità emerse nel rapporto con l'amministrazione, da citare la poca propensione da parte del Comune di Santa Croce Sull'Arno a stimolare forme di coordinamento e di conoscenza reciproca, un aspetto fondamentale per lavorare in termini di sinergia e complementarità fra le varie Onlus. Il poco rispetto delle indicazioni contenute nella nuova legge sul Terzo Settore, laddove si invitano i Comuni a venire incontro, con i costi, alla concessione di beni comunali per lo svolgimento di eventi benefici e di raccolta fondi; l'assenza di una sede unica e centrale in cui svolgere le proprie attività.
Per parlare di tutto questo, per risolvere le problematiche e fare come futura amministrazione sempre di più e sempre di meglio, Alessandro Lambertucci propone di istituire la Giornata del Volontariato, in cui ciascuna organizzazione che opera sul territorio possa presentare la propria mission e la propria identità e venga (ri)conosciuta dalle altre associazioni e dai cittadini, che potrebbero essere ulteriormente spinti, da tali esempi virtuosi, a donare ancora più tempo, risorse, impegno solidale.

 

Ultima modifica il Domenica, 19 Maggio 2019 20:51

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466