Cuoio in Diretta

Da 5 giorni su strada e giardini, perdita d’acqua a Staffoli

Vota questo articolo
(1 Vota)

48f57668-363b-42ce-a1f8-ac555f7d9c0fUn fiume d'acqua gettato via. E proprio nei giorni più caldi. A lamentarsi per una perdita all'acquedotto pubblico che va avanti da ormai 5 giorni, sono i cittadini residenti in via dei Casoni a Staffoli di Santa Croce sull'Arno.

"In questi giorni - spiegano - abbiamo ripetutamente chiamato la società Acque ma, nonostante ogni volta ci rassicurino che interverranno, niente è cambiato: l'acqua continua a sgorgare inesorabile dalla rottura dell'acquedotto per inondare la strada e i giardini delle vicine case". 9ac7b707-a8ad-4f6c-be4e-d2f890c9beffIn effetti, l'acqua che esce quotidianamente dalla rottura sembra essere parecchia e forse in tempi caldi con la possibile siccità alle porte, questa acqua poteva essere risparmiata. "Non capiamo - continuano i cittadini - per quale motivo Acque non possa intervenire per risolvere questo problema. Anche per una questione ecologica e ambientale. Per non parlare, poi, dello spreco economico e del disagio che crea ai residenti che, nonostante abbiano scelto di vivere in collina, da 5 giorni cominciano a pensare di vivere in una risaia. Bisogna che Acque intervenga quanto prima: speriamo che questo appello non cada nel vuoto".  

Ultima modifica il Sabato, 29 Giugno 2019 21:10

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466