Cuoio in Diretta

Via San Tommaso libera da agosto: lavori alla ex Nobel

Vota questo articolo
(1 Vota)

9564b9e4-9483-42ee-a6c9-6f870dcdc2e1Serviranno ancora due o tre settimane per riavere via San Tommaso completamente aperta. Giusto il tempo di mettere in sicurezza la facciata dell'ex conceria Nobel, quella rivolta verso la strada, che a inizio luglio aveva attirato l'attenzione e soprattutto le preoccupazioni dei vigili del fuoco, spingendo il Comune di Santa Croce sull'Arno a chiudere il tratto di carreggiata di fronte alla vecchia conceria.

"La nostra ordinanza – spiega il sindaco Giulia Deidda – chiedeva ai proprietari di presentare entro sei giorni uno studio sulla situazione dell'immobile, in base al quale l'ingegnere della proprietà ha concordato con i nostri uffici un intervento di messa in sicurezza". 9fe1dea0-ab4d-426b-a3f3-bb2aa2c05f4cObiettivo dei lavori sarà prima di tutto la "stabilizzazione" della parete lungo la strada, agganciandola all'armatura in ferro già esistente, insieme alla rimozione di tutti gli elementi che possono appesantirla: vetri, infissi e parte della copertura che saranno quinti smontati e rimossi dalla struttura. Alla fine, insomma, l'aspetto dell'ex conceria Nobel sarà sempre più quello di uno scheletro vuoto. Un edificio che sembra impossibile da recuperare, a dispetto dei progetti presentati e approvati tanti anni fa, ma che al tempo stesso non può essere abbattuto, come avvenuto anche di recente per altri immobili in abbandono. Sull'ex Nobel, infatti, è in corso da tempo l'iter per l'apposizione di un vincolo a tutela di una delle più antiche concerie di Santa Croce. Per questo, prima dell'avvio dei lavori servirà comunque il nulla osta da parte della Soprintendenza. "Alla fine si tratterà comunque di un intervento rapido – assicura Deidda – che dovrà concludersi per la prima settimana di agosto come previsto dai tempi dell'ordinanza, anche se onestamente confido che la situazione possa risolversi anche prima. La chiusura della strada sta creando una difficoltà oggettiva". (g.p.)

 

Ultima modifica il Giovedì, 18 Luglio 2019 20:41

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466